Il suo cuore smette di battere- Salvato in emergenza al Pronto Soccorso del Mauriziano

20/01/2019

CONDIVIDI

L'intervento dei medici al culmine di un'emergenza

E’ stato salvato dai medici direttamente in una saletta del pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano, a Torino, perché il suo cuore, a seguito di un malore, aveva cessato di battere e non c’era più il tempo di portare l’uomo, un signore di 69 anni, in sala operatoria.
L’unica possibilità per salvarlo era fare un intervento di cardiochirurgia immediato al culmine di un’emergenza.
L’intervento è perfettamente riuscito. Ora l’uomo, secondo il referto dei medici, si trova in buone condizioni.

Leggi anche

22/03/2019

Ancora roghi e devastazione – Brucia una riserva naturale, fiamme alte dieci metri

E’ ancora emergenza incendi in queste ore: fiamme alte una decina di metri stanno distruggendo la […]

leggi tutto...

22/03/2019

Valore immobili a Torino– Crolla prezzo case a Madonna di Campagna e Lucento. Male anche San Salvario

Nel 2018 è aumentato il numero del le zone con differenze in termini di valori percentuale […]

leggi tutto...

22/03/2019

Allarme siccità nei campi – In grave crisi grano, orzo e foraggio

La lunga assenza di piogge è ormai un incubo per i campi piemontesi. L’allarme siccità continua: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy