Il suo cuore smette di battere- Salvato in emergenza al Pronto Soccorso del Mauriziano

20/01/2019

CONDIVIDI

L'intervento dei medici al culmine di un'emergenza

E’ stato salvato dai medici direttamente in una saletta del pronto soccorso dell’ospedale Mauriziano, a Torino, perché il suo cuore, a seguito di un malore, aveva cessato di battere e non c’era più il tempo di portare l’uomo, un signore di 69 anni, in sala operatoria.
L’unica possibilità per salvarlo era fare un intervento di cardiochirurgia immediato al culmine di un’emergenza.
L’intervento è perfettamente riuscito. Ora l’uomo, secondo il referto dei medici, si trova in buone condizioni.

Leggi anche

26/06/2019

L’Arcivescovo Nosiglia ribatte a Salvini “Prendiamo i migranti e li portiamo a Torino”

L’Arcivescovo di Torno Cesare Nosiglia ha risposto a Matteo Salvini, dopo che il Minsitro dell’Interno, intervenuto […]

leggi tutto...

26/06/2019

Salone del Libro, chiesto il processo per 26. Fra loro anche Piero Fassino

Il rinvio a giudizio di 26 persone è stato chiesto dalla procura di Torino a seguito […]

leggi tutto...

26/06/2019

“Il mio ex fidanzato è uno jihadista” – Ma era falso, studentessa denunciata

E’ stata denunciata dalla Digos per calunnia, furto e danneggiamento aggravato. Una ragazza i 25 anni, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy