“In Barriera ogni giorno è un bollettino di guerra!” – E i residenti esasperati preparano nuove ronde

04/05/2018

CONDIVIDI

Il nostro livello di esasperazione è ormai al culmine" - dichiara il portavoce del Comitato Noi di Barriera Alberto Barona

Non c’è pace per il quartiere di Barriera di Milano. Una nuova ondata di spaccate alle auto ha coinvolto alcune vie del territorio. I ladri hanno preso d’assalto il quartiere: scippi durante il giorno e vetri delle auto spaccati durante la notte.

Se i furti ai residenti, soprattutto anziani, sono all’ordine del giorno, non è un caso insolito che i cittadini di Barriera si sveglino per recarsi al lavoro e trovino la propria macchina seriamente danneggiata, privata dell’autoradio o di qualche oggetto di valore.

La situazione si fa sempre più difficile e anche per questo motivo alcuni cittadini si stanno organizzando per nuove manifestazioni e ronde notturne. Fra i gruppi più attivi sul territorio c’è sicuramente il Comitato Noi di Barriera, il cui portavoce Alberto Barona, annuncia nuove importanti iniziative per il futuro:

La vita in Barriera di Milano è ormai un bollettino di guerra – ha dichiarato con sempre maggior preoccupazione Barona  – “Il nostro livello di esasperazione è ormai al culmine. Organizzeremo presto nuove e importanti iniziative per lottare contro questi fenomeni di degrado e illegalità

Leggi anche

17/07/2019

Un robot per combattere il cancro – Intervento ad alta tecnologia perfettamente riuscito a Torino

La nuova sfida dell’Istituto IRCCS di Candiolo (Torino), una struttura all’avanguardia, è puntare su una chirurgia […]

leggi tutto...

17/07/2019

Luca Zingaretti e l’addio a Camilleri: “Mi lasci con un senso incolmabile di vuoto”

oto”Dopo la scomparsa del popolarissimo scrittore Andrea Camilleri, 94 anni, papà del Commissario Montalbano e autore […]

leggi tutto...

17/07/2019

Allarme davanti a Decathlon – Uomo armato minaccia il suicidio

Con una pistola carica, con 15 colpi inseriti, si è recato davanti alla Decathlon di corso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy