Sigilli a noto ristorante – Indagato il titolare per bancarotta fraudolenta

23/05/2019

CONDIVIDI

Le indagini sono coordinate dal pm Ciro Santoriello

Intervento della Guardia della Finanza di Torino, a seguito dell’ordine del Tribunale: i finanzieri hanno sequestrato ieri, mercoledì 22 maggio, il noto ristorante-pizzeria Il Castello di piazza Baden Baden a Moncalieri.
Secondo le indagini, coordinate dal pm Ciro Santoriello, si tratta di un caso di bancarotta fraudolenta per il quale sono indagati l’attuale proprietario e l’ex titolare.
Per gli investigatori sarebbero stati sottratti 300mila euro dal fallimento della società che lo aveva gestito.

Le indagini sono alle fasi iniziali, il ristorante è stato messo sotto sequestro.

Tags

Finanza

Leggi anche

24/06/2019

Ancora innovazione a Torino – Laboratorio ricostruisce volti in 3D alla Città della Salute

Metodiche di intervento innovative e all’avanguardia  sono sperimentate alla Città della Salute di Torino, all’interno di  […]

leggi tutto...

24/06/2019

Nosiglia annuncia: “Diocesi di Torino pronta ad accogliere i migranti SeaWatch”

Intervento del monsignor Cesare Nosiglia sul caso Seawatch. Al termine della messa odierna, nel giorno della […]

leggi tutto...

23/06/2019

Frana minaccia A5, scoppia la polemica “Inaccettabile il comportamento della società autostradale”

Incontro ieri mattina fra il vicesindaco della Città metropolitana di Torino Marco Marocco e sindaci dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy