Insicurezza nelle notti di Barriera – Petrarulo (FdI) non ci sta: “Appendino, prima le periferie vuol dire piu’ degrado?”

06/11/2019

CONDIVIDI

Petrarulo: "Prima le periferie significa piu' degrado?"

Il dirigente regionale di Fratelli d’Italia Raffaele Petrarulo all’attacco di Chiara Appendino, dopo l’ennesima notte di degrado in zona Barriera di Milano. Petrarulo è anche consigliere di Sesta Circoscrizione e ben conosce il quartiere di Barriera, dal momento che qui è nato e vissuto:

“Sono passati oltre 3 anni da quando il sindaco Appendino è stato votato dalle periferie soprattutto dalla circoscrizione 6 Barriera di Milano – attacca Petrarulo – “Si voleva dare un cambiamento a quello che Fassino ed il PD aveva portato nella zona Nord di Torino. Pensiamo ai campi nomadi , al degrado, all’insicurezza, alle petizioni sulla sicurezza, sul Suk, che io stesso con altre 1000 persone nel 2014 avevamo presentato in Comune, senza avere poi risposte..”

Quindi, aggiunge il dirigente regionale FdI:
“Oggi alla questione immigrazione che vede la Barriera di Milano uno dei luoghi con il più alto numero di immigrati con tutto quello che ne consegue, oltre a vedere il commissariato di Polizia di Barriera essere il primo in assoluto per il numero di arresti , a questo si aggiunge ciò che accade tutte le sere, nella nostra zona,”.
La foto è stata scattata in corso Giulio Cesare, angolo Corso Novara, vicino alla linea del tram 4, forse la linea piu’ “a rischio” della città.

“Corso Giulio all’incrocio con corso Novara è solo uno dei tanti posti che denotano che cosa avviene e come vengono passate le giornate le serate . Non era questo che volevamo – conclude il consigliere in Sesta.

“Oggi si parla di Torino centro turistico e di cultura , ma se qualcuno fra i turisti per sbaglio si azzarda a venire in Barriera penso che non ci torni più a Torino. E questo è veramente un danno. Chiediamo che si vada al voto subito, perché i torinesi hanno proprio le scatole piene”.

Leggi anche

12/11/2019

Entra nel bar e si masturba davanti ai clienti, anziani e minorenni – Denunciato

Un uomo di 40 anni è entrato in un bar vistosamente ubriaco, si è seduto al […]

leggi tutto...

12/11/2019

Torino capitale internazionale del cinema – Tutto è pronto per ‘Cinema per un anno’, anteprime ed eventi sotto la Mole

Torino si appresta a vivere un anno nel ruolo di capitale internazionale della Settima arte. Un […]

leggi tutto...

12/11/2019

L’inverno è alle porte – La prima neve arriva in città

L’inverno sta arrivando e con la stagione del freddo anche la prima neve si appresta a […]

leggi tutto...