Insulta e colpisce sull’autobus una ragazza marocchina – I passeggeri la difendono e lo fanno arrestare

11/09/2019

CONDIVIDI

Aggressione a sfondo razziale sull'autobus

Aggressione a sfondo razziale nella giornata di ieri, martedì 10 settembre, a bordo di un autobus della linea ’45’ che viaggiava verso Trofarello.
Una ragazza marocchina è stata importunata, poi insultata da un uomo di 50 anni.
Prima il 50enne ha apostrofato la ragazza con una serie di offese, poi l’ha importunata e l’ha anche colpita con un borsello.

Terrorizzata la vittima, è stata colpita sul mezzo da un attacco di panico. Fortunatamente in sua difesa sono intervenuti alcuni fra i passeggeri e repentinamente l’autista ha bloccato la corsa dell’autobus per consentire l’arrivo dei carabinieri.
L’uomo è stato arrestato con l’accusa di violenza privata.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...