Intervento eccezionale alle Molinette – Aveva una freccia di 30 cm nel cuore, salvato

21/05/2019

CONDIVIDI

Le operazioni hanno visto prima l' estrazione del dardo poi la cura delle lesioni cardio-polmonari

Intervento eccezionale all’ospedale Molinette di Torino: un uomo di 47 anni residente ad Aosta è arrivato in sala operatoria con una freccia di 30 centimetri che gli trapassava un polmone e il ventricolo sinistro, la più importante delle camere cardiache.
L’intervento dello staff medico nel reparto di Cardiochirurga dell’ospedale è perfettamente riuscito e l’uomo è stato salvato.

Le operazioni hanno visto prima l’ estrazione del dardo poi la cura delle lesioni cardio-polmonari.
Restano da chiarire le cause dell’accaduto: il dardo, secondo la ricostruzione dell’uomo, sarebbe stato scagliato da una balestra che il 47enne di Aosta stava armeggiando.  Si tratterebbe quindi di un incidente, anche se non è da escludersi l’ipotesi di un tentato suicidio.

L’intervento eccezionale avvenuto all’ospedale Molinette è stato eseguito dall’equipe di Cardiochirurgia universitaria diretta dal professor Mauro Rinaldi con l’aiuto del dottor Davide Ricci.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy