La gioia di Appendino: “Oggi abbiamo scritto un pezzo di storia – Un motivo per cui vale fare Politica”

23/04/2018

CONDIVIDI

Il commento della sindaca dopo la registrazione all'anagrafe dei figli delle 3 famiglie omogenitoriali

“L’amore di una famiglia è un diritto che va oltre a qualsiasi categoria o definizione socialmente imposta” – aveva dichiarato pochi giorni fa la sindaca di Torino Chiara Appendino, che stamattina ha registrato all’anagrafe cittadina i figli di 3 coppie omogenitoriali, fra cui Niccolò come figlio della consigliera Pd Chiara Foglietta e della sua compagna Micaela Ghisleni.

Pochi minuti fa la sindaca ha reso pubblica la propria soddisfazione sull’esito della mattinata:

“Oggi la famiglia di Maria e Anna e il piccolo Giorgio, quella di Piero e Francesco e i piccoli Gabriel e Sebastian e quella di Chiara e Micaela e il piccolo Niccolò Pietro sono state riconosciute nella loro interezza dalla Città di Torino” – ha dichiarato Appendino, che ha aggiunto:

A livello di legislazione, l’Italia non è ancora pronta a questo passo, ma noi abbiamo deciso senza dubbio alcuno di compiere un gesto forte, superando molti ostacoli. Per questo lavoro permettetemi di ringraziare l‘Assessora ai servizi civici Paola Pisano, l’Assessore alle famiglie Marco Alessandro Giusta e gli uffici che ci hanno assistiti con grande professionalità.
Oggi è una di quelle giornate per cui vale davvero la pena ogni goccia di energia spesa per fare Politica. Oggi abbiamo contribuito a scrivere un pezzo di storia”.

Leggi anche

17/11/2018

Crollo Liceo Darwin – Città Metropolitana dovrà pagare 400.000 euro alla famiglia dello studente ucciso

“Nessuna cifra ce lo ridarà mai indietro” – Con queste parole la madre del ragazzo morto […]

leggi tutto...

17/11/2018

Attenzione alla cimice asiatica – Un piccolo animale che fa grossi danni

La Cimice Asiatica (Halyomorpha halys) è un insetto proveniente dall’Asia. Non pericoloso per le persone, ma […]

leggi tutto...

17/11/2018

Nomadi depredano storica profumeria torinese – Arrestati

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato “San Secondo” sono saliti a bordo del tram 4 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy