Lancia una bomba-carta contro l’abitazione della ex – Non aveva accettato un regalo

26/11/2019

CONDIVIDI

L'uomo ha anche riportato ustioni ad una mano

Ha lanciato una bomba-carta contro l’abitazione della ex, proprio ieri, data in cui si celebrava la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
Il colpevole è un 28enne di Novara, l’episodio è avvenuto a Cameri nel Novarese.
L’uomo è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di minacce e danneggiamento aggravato, oltre che di porto e detenzione illegale di esplosivi.

Il 28enne si era presentato a casa della ex con un regalo: un orso di peluche ad altezza uomo. “Voglio regalarti un peluche, aprimi!”, ha detto alla donna.
Al suo rifiuto si è spostato nell’androne dell’edificio e ha fatto esplodere la bomba carta. Risultato: danni l pavimento, ad alcuni vetri e all’auto della vittima, posteggiata davanti a casa.

Il giovane è stato fermato da una pattuglia dei carabinieri che si trovava nel quartiere, richiamata dall’esplosione. L’uomo ha anche riportato ustioni ad una mano.

Leggi anche

10/12/2019

35 nuovi tram per Torino – Altri 100 milioni di euro per la città, oltre agli 800 milioni per la Metro 2

L’annuncio è stato dato dalla ministra ai Trasporti Paola De Micheli che ha incontrato la sindaca […]

leggi tutto...

10/12/2019

Una folla da record è attesa in piazza Castello – E’ la serata delle Sardine

Dopo aver affollato numerose piazze in Italia e a quasi un mese di distanza dal primo […]

leggi tutto...

10/12/2019

Il semaforo T-Red continua a fare vittime – Multe a migliaia, 3500 passaggi col rosso in città

Sono solo tre gli incroci pericolosi monitorati al momento in città. Ma tanto è bastato per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy