Lanciarono bombe carte contro un bar – Arrestati due italiani

12/01/2018

CONDIVIDI

Tre bombe carta sono state esplose davanti ad un locale nel centro di Asti il 28 dicembre 2017.

Sono stati arrestati i  responsabili di un’esplosione delle vetrine del Buster Coffee, nel centro di Asti.

Tre bombe carta sono esplose davanti al locale il 28 dicembre 2017.
Indagati Andrea Monacò, 32 anni, autore materiale del gesto e il mandante Cristian Finocchio, incensurato di 35 anni.
I due astigiani si trovano ora agli arresti domiciliari, convalidati.
Ad incastrare gli autori, che hanno confessato il gesto, ci sono le immagini riprese dalle telecamere del bar e il dna di una sigaretta gettata a terra prima della fuga.

Leggi anche

22/04/2019

Roghi boschivi, una buona notizia – Le cappelle di Belmonte, patrimonio dell’Umanità, non hanno subito danni

Una buona notizia, che arriva ad un mese circa di distanza dal devastante rogo che aveva […]

leggi tutto...

22/04/2019

Pasqua tragica nel Torinese – Due morti nello scontro fra auto e moto

E’ di due morti il tragico bilancio dell’incidente avvenuto nel giorno dii Pasqua nel Torinese, in […]

leggi tutto...

22/04/2019

Urla ‘Allah Akbar’, poi si scaglia contro la Polizia a Torino – Africano aveva 2 provvedimenti di espulsione

Ha gridato ‘Allah Akbar’, poi si è scagliato contro due agenti con una spranga di ferro. […]

leggi tutto...