Lanciarono bombe carte contro un bar – Arrestati due italiani

12/01/2018

CONDIVIDI

Tre bombe carta sono state esplose davanti ad un locale nel centro di Asti il 28 dicembre 2017.

Sono stati arrestati i  responsabili di un’esplosione delle vetrine del Buster Coffee, nel centro di Asti.

Tre bombe carta sono esplose davanti al locale il 28 dicembre 2017.
Indagati Andrea Monacò, 32 anni, autore materiale del gesto e il mandante Cristian Finocchio, incensurato di 35 anni.
I due astigiani si trovano ora agli arresti domiciliari, convalidati.
Ad incastrare gli autori, che hanno confessato il gesto, ci sono le immagini riprese dalle telecamere del bar e il dna di una sigaretta gettata a terra prima della fuga.

Leggi anche

12/11/2018

Le donne del SI’ TAV ‘snobbano’ la sindaca Appendino – “Prima parliamo con Mattarella”

Continua il botta e risposta fra le promotrici della manifestazione Sì, Torino va avanti’, che ha […]

leggi tutto...

12/11/2018

Tragedia di Ponte Morandi – Un premio assegnato ai Vigili di Torino

“Siamo orgogliosi del senso del dovere e dell’impegno civile che il Corpo della Polizia municipale di […]

leggi tutto...

12/11/2018

Rave party abusivo a Torino – Oltre 70 persone identificate

Sono state identificate in via Cimarosa, all’ angolo con via Bologna, oltre 70 persone che si […]

leggi tutto...