Lavorava in nero quasi tutto lo staff della discoteca nel centro di Torino – Denunciata imprenditrice rumena

03/01/2019

CONDIVIDI

Quasi tutto lo staff della discoteca era fuori regola, dai camerieri al buttafuori

E’stata denunciata dalla Guardia di Finanza un’imprenditrice rumena che gestiva una discoteca nel centro di Torino, a pochi passi da via Roma.
Ventuno componenti dello staff su 32 impiegati lavoravano in nero. E’ quanto emerso dopo i controlli effettuati da una task force specializzata che ha unito militari della guardia di finanza, carabinieri e polizia municipale.
Denunciata un’imprenditrice di origine romena, responsabile del locale che era già stata stata segnalata dalla guardia di finanza perché reclutava sui social network dei giovanissimi da impegnare in nero negli autolavaggio cittadini.
Quasi tutto lo staff della discoteca era fuori regola: camerieri, ballerina, buttafuori tutti in nero.
La polizia municipale ha inoltre rilevato inadempienze per ciò che riguarda gestione delle uscite di sicurezza.

Leggi anche

22/03/2019

Ancora roghi e devastazione – Brucia una riserva naturale, fiamme alte dieci metri

E’ ancora emergenza incendi in queste ore: fiamme alte una decina di metri stanno distruggendo la […]

leggi tutto...

22/03/2019

Valore immobili a Torino– Crolla prezzo case a Madonna di Campagna e Lucento. Male anche San Salvario

Nel 2018 è aumentato il numero del le zone con differenze in termini di valori percentuale […]

leggi tutto...

22/03/2019

Allarme siccità nei campi – In grave crisi grano, orzo e foraggio

La lunga assenza di piogge è ormai un incubo per i campi piemontesi. L’allarme siccità continua: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy