Lavorava in nero quasi tutto lo staff della discoteca nel centro di Torino – Denunciata imprenditrice rumena

03/01/2019

CONDIVIDI

Quasi tutto lo staff della discoteca era fuori regola, dai camerieri al buttafuori

E’stata denunciata dalla Guardia di Finanza un’imprenditrice rumena che gestiva una discoteca nel centro di Torino, a pochi passi da via Roma.
Ventuno componenti dello staff su 32 impiegati lavoravano in nero. E’ quanto emerso dopo i controlli effettuati da una task force specializzata che ha unito militari della guardia di finanza, carabinieri e polizia municipale.
Denunciata un’imprenditrice di origine romena, responsabile del locale che era già stata stata segnalata dalla guardia di finanza perché reclutava sui social network dei giovanissimi da impegnare in nero negli autolavaggio cittadini.
Quasi tutto lo staff della discoteca era fuori regola: camerieri, ballerina, buttafuori tutti in nero.
La polizia municipale ha inoltre rilevato inadempienze per ciò che riguarda gestione delle uscite di sicurezza.

Leggi anche

21/03/2019

Dopo l’aggressione razzista più di mille persone in piazza a Torino “Restiamo umani”

Prese a calci e pugni sul 59 barrato diretto alle Vallette. Il gravissimo episodio a sfondo […]

leggi tutto...

21/03/2019

‘Beccati’ mentre sfilano il portafoglio sul bus ad un’anziana – 4 romeni processati per direttissima

Sono stati arrestati in flagranza di reato 4 romeni, sorpresi a sfilare il portafoglio dalla borsa […]

leggi tutto...

21/03/2019

Il caso – Locali Murazzi e Valentino abbandonati, ingenti perdite del Comune – Esposto alla Corte dei Conti per danno erariale

“Lasciare in stato di abbandono decine di immobili pubblici, rinunciare all’incasso dei canoni di locazione, permettere […]

leggi tutto...