Le ultime su Toro-Frosinone. I granata possono solo vincere – Ancora panca per Iago Falque?

05/10/2018

CONDIVIDI

Fischio d'inizio alle 20,30. Mazzarri punta ancora su Zaza

Mancano poche ore al match del Grande Torino, fra i granata e il Frosinone. Occasione importante per il Toro, per iniziare a costruire un ciclo di risultati positivi e imprimere un’accelerata alla classifica che fino ad ora resta non pienamente in sintonia con le potenzialità della squadra.

I tre punti di Verona, arrivati nel finale, sono stati una fondamentale boccata d’ossigeno. Ora gli uomini di Mazzarri sono attesi da un impegno non arduo sulla carta, ma che nasconde la maggiore difficoltà proprio nel fatto che il Torino stasera può solo vincere.

Per ottenere il successo il tecnico si affida nuovamente a Zaza, decisivo quando è entrato al Bentegodi, con la sua prima rete che ha sancito la vittoria del Toro sul Chievo, all’88’.
Si prospetta ancora panchina per Iago Falque, pronto a subentrare nella ripresa per imprimere un cambio di ritmo all’attacco dei padroni di casa.

Mazzarri punterà ancora sul 3-4-1-2 con Soriano alle spalle di Zaza e Belotti.
A centrocampo ballottaggio Baselli- Rincon. In difesa di nuovo in campo Berenguer al posto dell’infortunato De Silvestri.

Queste le probabili formazioni:

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; Aina, Meité, Rincon, Berenguer; Soriano; Zaza, Belotti.

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Kranjc; Zampano, Chibsah, Hallfredsson, Cassata, Molinaro; Ciofani, Campbell.

Leggi anche

07/12/2018

Orge per curare le donne – In carcere l’anziano ‘santone’ di Torino

E’stato condannato dalla quarta sezione penale del tribunale di Torino a dieci anni e undici mesi […]

leggi tutto...

07/12/2018

Addio Gigi Radice, fra gli allenatori più importanti della storia del Torino

E’scomparso all’età di 83 anni dopo una lunga malattia Gigi Radice, uno degli allenatori più importanti […]

leggi tutto...

07/12/2018

M5S su corteo No Tav: “Domani scenderemo in piazza con 50.000 amici”

“La nostra partecipazione è un gesto di trasparenza e onestà verso la cittadinanza, con cui sottolineiamo […]

leggi tutto...