Maltrattava i bimbi nel centro di ippoterapia – Condannato a tre anni il gestore

04/07/2019

CONDIVIDI

L'uomo è stato anche sospeso dai pubblici uffici per cinque anni

E’ stato condannato a tre anni e otto mesi di reclusione Paolo Franchino, il 46enne responsabile del centro di ippoterapia del Monte San Giorgio a Piossasco.
L’uomo è stato ritenuto colpevole dal giudice del Tribunale di Torino di maltrattamenti, abuso di mezzi di correzione e abbandono di minore.

Il caso era stato aperto dopo le denunce di alcuni genitori dei bimbi, alcuni dei quali con problemi di disabilità fisica o mentale, che frequentavano il centro di Franchino e che erano stati trovati in pessime condizioni.

Nella sentenza i giudici hanno comunque escluso l’aggravante dell’aver compiuto i fatti contestati su minori con disabilità. Mentre alle famiglie di quattro bambini è stato accordata una provvisionale compresa tra i 2 mila e i 10 mila euro: il risarcimento definitivo verrà quindi definito in sede civile.

Paolo Franchino, che continua a professarsi innocente, è stato infine sospeso dai pubblici uffici per cinque anni.

Leggi anche

15/09/2019

Tragico incidente in corso Unione – Ragazzo travolto da una Panda, muore all’ospedale

Tragico incidente questa notte, intorno all’1.10 in corso Unione Sovietica, a Torino. Mattia Attademo, centauro di […]

leggi tutto...

15/09/2019

Cpr di Torino ancora nel caos – In 4 tentano la fuga, picchiato un addetto alla sicurezza

Hanno tentato di fuggire quattro ospiti del centro di permanenza per il rimpatrio di corso Brunelleschi, […]

leggi tutto...

14/09/2019

In arrivo 30 nuovi tram per la rete di Torino – Saranno realizzati da Hitachi

Saranno prodotti da Hitachi i nuovi tram di Torino. GTT, annuncia il Comune, ha completato l’analisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy