Matteo Salvini ‘rapito’ dalle Brigate Rosse – L’immagine di un “artista” torinese – “Bella vergogna!”

26/12/2018

CONDIVIDI

“C’è un limite al cattivo gusto e questo limite è stato superato”

Ha creato disappunto l’immagine diffusa in rete e il cui autore sarebbe l’artista torinese Andrea Villa: nel fotomontaggio si vede il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini imbavagliato. Dietro di lui il simbolo delle Brigate Rosse: l’immagine richiama quella del rapimento di Aldo Moro da parte delle Br e ha lasciato “senza parole”  Fabrizio Ricca, capogruppo comunale della Lega a Torino, che condanna l’episodio:

“Bella vergogna! Andrea Villa, “artista” torinese, evidentemente non trova modo migliore di festeggiare il Natale che immaginarsi Matteo Salvini rapito dalle Brigate Rosse. Sono senza parole – scrive Ricca sulla sua pagina facebook , “C’è un limite al cattivo gusto e questo limite è stato superato”.

Il link dell’immagine originale, per la cronaca, è stato rimosso da Facebook.

Leggi anche

22/03/2019

Ancora roghi e devastazione – Brucia una riserva naturale, fiamme alte dieci metri

E’ ancora emergenza incendi in queste ore: fiamme alte una decina di metri stanno distruggendo la […]

leggi tutto...

22/03/2019

Valore immobili a Torino– Crolla prezzo case a Madonna di Campagna e Lucento. Male anche San Salvario

Nel 2018 è aumentato il numero del le zone con differenze in termini di valori percentuale […]

leggi tutto...

22/03/2019

Allarme siccità nei campi – In grave crisi grano, orzo e foraggio

La lunga assenza di piogge è ormai un incubo per i campi piemontesi. L’allarme siccità continua: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy