Maxi blitz dei Carabinieri in campo rom di Torino – Arresti e sequestro di 200.000 euro di refuriva

26/06/2018

CONDIVIDI

Quindici ledenunce per reati in materia ambientale e delitti contro il patrimonio

Maxi operazione dei carabinieri in corso dall’alba all’interno del campo nomadi di Strada dell’Aeroporto, alla periferia nord di Torino.
Cento carabinieri del Comando provinciale, con l’ausilio del Reggimento Piemonte e il Nucleo Elicotteri, sono entrati nell’area popolata dai nomadi, perquisendola a tappeto.

Come riporta l’Ansa sono 14 le misure cautelari eseguite fino ad ora: tra queste tre custodie in carcere, più quindici denunce per reati in materia ambientale e delitti contro il patrimonio. Eseguiti inoltre 6 fermi per ricettazione.
All’interno del campo è stata recuperata merce rubata per un valore complessivo di 200.000 euro

L’indagini, coordinate dalla Procura di Torino, sono state sviluppate dai militari della stazione di Leinì.

Leggi anche

20/02/2020

Picchia la compagna davanti ai figli piccoli, poi la insegue con un coltello in casa – Arrestato

In pigiama, scalza e tremolante, con un bambino di un anno in braccio: in queste condizioni, […]

leggi tutto...

20/02/2020

Trionfo di un gruppo torinese a Italia’s got Talent – Bastianich e il pubblico in delirio VIDEO

Un autentico trionfo per il Sunshine Gospel Choir, gruppo gospel esplosivo di Torino. Energia allo stato […]

leggi tutto...

20/02/2020

Blatte e insetti morti in un locale di San Salvario – 80 kg di cibo sequestrato

Nella giornata di ieri personale del commissariato Barriera Nizza, coadiuvato da personale della Polizia Municipale Circoscrizione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy