Medici denunciati per falsi certificati sportivi – Maxi evasione da mezzo milione di euro

CONDIVIDI

Una maxi evasione che ha superato il mezzo milione di euro.

Due medici hanno evaso 570.000 euro in un anno compilando certificati sportivi senza emettere alcuna ricevuta.
Scoperti dalla Guardia di Finanza di Torino, i due dottori, uno con studio a Ciriè, il secondo a Lanzo Torinese sono stati denunciati.

Le Fiamme Gialle a seguito delle ultime indagini portate a conclusione sono riuscite a delineare il quadro di un sistema ormai consolidato: i dottori ricevevano il paziente di turno che aveva bisogno dei documenti per certificare la propria idoneità all’attività sportiva. Quindi gli consegnavano il certificato, scordandosi o facendo finta di scordare la ricevuta per la prestazione.

Nell’ultimo anno, è stato calcolato, questa pratica dei due medici ha portato ad un’evasione fiscale di quasi 600.000 euro.

Leggi anche

23/03/2019

Omicidio di Barriera – Il fermato lavora in un Caf: “Su di lui indizi gravissimi”

Sarà ascoltato dal sostituto procuratore Delia Boschetto, che sta coordinando le indagini della polizia, l’uomo fermato […]

leggi tutto...

23/03/2019

Al via il bando per l’assunzione di 3.700 Carabinieri

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il bando di concorso per l’assunzione di 3.700 Allievi Carabinieri. […]

leggi tutto...

23/03/2019

Ronaldo – Il gestaccio gli costa 20.000 euro, ma lui li guadagna in due ore

Il gesto di esultanza di Cristiano Ronaldo dopo il gol contro l’Atletico Madrid, a scimmiottare l’esultanza […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy