Minorenni e drogati rapinavano anziane- Una morì nel corso del furto. Fermati dalla Polizia

12/09/2018

CONDIVIDI

La banda di delinquenti agiva utilizzando una pistola, in seguito risultata essere ad aria compressa

Si sono macchiati del crimine compiuto più volte di derubare numerose anziane.

Sono stati fermati dopo le indagini e l’intervento compiuto dalla Polizia di Stato di Asti e dalla Procura Minorile di Torino, con l’accusa di rapina e lesioni ai danni di numerose vittime sempre di età avanzata.
Quattro i malviventi attualmente in carcere: due sono minorenni, mentre un quinto è ancora ricercato  dalla Squadra Mobile.

Le indagini sono iniziate dopo alcune rapine e lesioni avvenute nel centro di Asti. Una delle vittime è morta dopo essere caduta a seguito del furto.

Alcuni fra gli arrestati agivano sotto l’effetto di droghe e i reati venivano commessi per procurarsi la dose quotidiana.

Come fatto emergere dalle indagini la banda di delinquenti agiva utilizzando una pistola che in seguito è risultata essere ad aria compressa.

Leggi anche

26/03/2019

Occupazione ex scuola di Barriera – Sciretti (Lega): “Intervenire subito, 6° circoscrizione non sia ricettacolo di tutti i problemi”

“La sesta circoscrizione non sia ricettacolo di tutti i problemi della Città di Torino”. L’occupazione dell’ex […]

leggi tutto...

26/03/2019

Occupazione Anarchici, le reazioni: “Nuovo Asilo non deve passare la notte o lo Stato perde braccio di ferro con anarchici”

L’occupazione della scuola Salvo D’Acquisto in via Tollegno a Torino accende nuove preoccupazioni sul territorio. Gli […]

leggi tutto...

26/03/2019

“L’Asilo Occupato è tornato” Gli anarchici occupano la scuola ex Salvo D’Acquisto “Pronti a lottare”

Con uno striscione appeso fuori dalla struttura gli anarchici hanno spiegato in una frase le loro […]

leggi tutto...