Molesta passeggeri alla stazione Porta Nuova, poi colpisce con un pugno un agente – Arrestato

09/02/2019

CONDIVIDI

Processato per direttissima è stato condannato a 4 mesi di reclusione

Lo scorso sabato, verso le ore 20, la Sala Operativa Compartimentale ha ricevuto la segnalazione che nei pressi di un negozio nell’atrio della biglietteria della stazione di Torino Porta Nuova, un uomo importunava si rendeva oltremodo molesto, importunando i passeggeri e gli utenti del locale, con frasi ingiuriose e offensive.

Il personale della Polfer di Porta Nuova, si è recato immediatamente sul posto e l’uomo alla vista degli agenti in divisa ha iniziato a inveire contro di loro con frasi ingiuriose.
E’ stato bloccato e accompagnato negli Uffici di polizia: si tratta di un cittadino russo di 32 anni, regolare sul Territorio Nazionale, con numerosi precedenti per resistenza, minacce a Pubblico Ufficiale, reati contro la persona, porto abusivo di armi,
Negli uffici della Polfer è diventato estremamente violento ed aggressivo: ha iniziato a colpire le pareti e gli arredi della stanza del Settore Operativo, dove era stato accompagnato, e ha sferrato un pugno al volto di un agente che si trovava seduto alla scrivania intento a redigere gli atti, e che riusciva a schivarlo all’ultimo.

Poi ha tentato la fuga e si è scagliato contro un altro agente, finito a terra riportando lesioni personali. Con non poca fatica gli agenti riuscivano ad immobilizzare il cittadino russo, ancora in preda ad una violenza sfrenata, procedendo al suo arresto per oltraggio, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento.
L’uomo è stato sanzionato anche per ubriachezza molesta. Processato per direttissima è stato condannato a 4 mesi di reclusione. Intanto, l’agente ferito veniva refertato con 15 giorni di prognosi per le lesioni riportate a spalla e gamba sinistra.

Leggi anche

20/02/2019

A folle velocita era riuscito a scappare dalla Polizia. Rintracciato il rapinatore di Rolex che colpiva a Torino

La Polizia di Stato di Torino ha dato esecuzione all’Ordinanza di Applicazione della Misura Cautelare della […]

leggi tutto...

20/02/2019

Truffe on-line su Subito.it e Kijiji.it –Numerose denunce e l’allarme lanciato dai carabinieri

Subito e Kijiji sono alcuni dei più frequentati siti di annunci online italiani. Offrono la possibilità […]

leggi tutto...

20/02/2019

‘Vecchia’ stazione di Porta Susa addio, ceduta per 6 milioni di euro- Al suo posto hotel e attività commerciali

E’ stata ceduta, per 6 milioni e 405 mila euro, l’ex stazione ferroviaria di Porta Susa, […]

leggi tutto...