Nasce a Torino la scarpa piu’ cara del mondo – Il prezzo? 20 milioni di euro

12/10/2019

CONDIVIDI

Il 'calzolaio d'Oro' batte un altro record

Nasce a Torino, e precisamente dal noto calzolaio torinese Antonio Vietri, ribattezzato (e non poteva essere altrimenti) il “Calzolaio d’Oro, la scarpa piu’ cara del mondo.
Battuti, anzi frantumati tutti i precedenti record. Il sandalo con tacco in oro, impreziosito da 30 carati di diamanti dal nome evocativo ‘Moon Stars’ vale infatti poco meno di 20 milioni d euro.
19,9 milioni di euro il prezzo per la scarpa, ispirata alla fontana del Burj Khalifa di Dubai, una cifra che supera l’attuale calzatura nei Guinness dei primati, del valore di 15,5 milioni di dollari.

La calzatura record, firmata Antonio Vietri, è stata presentata al Mide, Made in Italy Design in Emirates, rassegna di fashion design, organizzata con la stilista Stella Grossu, moldava, 40 anni.

Come se non bastassero l’oro e i diamanti a rendere la calzatura un unicum, sul retro della calzatura, sono stati posizionati anche due frammenti di un meteorite di 4,5 miliardi di anni, scoperto nel 1576 in Argentina.
30 persone hanno collaborato alla realizzazione della scarpa. Così ha commentato all’Ansa Antonio Vietri:
“L’obiettivo è portare negli Emirati Arabi l’eccellenza italiana nella moda, ma anche unire le città di Torino e Dubai. Ci tenevo a portare questo record a Torino, città a cui devo molto per il supporto che mi ha dato”.

Leggi anche

19/02/2020

Controlli nel ‘supermarket’ dello spaccio di Barriera – Due denunce

Ieri sera, martedì 18 Febbraio,  personale del Commissariato Barriera Milano, col supporto di agenti del Reparto […]

leggi tutto...

19/02/2020

The Student Hotel investe 65 milioni su Torino – Eventi, mostre e svago in un edificio al’avanguardia

Dopo Firenze, Bologna e Roma, The Student Hotel sbarca anche a Torino, con la creazione di […]

leggi tutto...

19/02/2020

Nordafricano totalmente ubriaco lancia sassi e cocci di vetro ai passanti – Arrestato a Torino

Sono da poco passate le 20 di domenica sera quando gli operatori del Commissariato Centro notano […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy