Neonato dimesso dall’ospedale, muore 2 giorni dopo – Il pm ‘assolve’ il Maria Vittoria di Torino

12/11/2019

CONDIVIDI

I legali della mamma chiedono di proseguire le indagini

Una donna aveva chiesto disperatamente di ricoverare il figlio, Giacinto, di appena 20 giorni, portato all’ospedale Maria Vittoria perché a suo avviso stava molto male.

Ma il piccolo fu rimandato subito a casa con una diagnosi di rinite e l’indicazione di usare l’aerosol.

Purtroppo il bambino morì due giorni dopo a causa di una “severa broncopolmonite acuta bilaterale” sorretta da “virus sinciziale”. La procura di Torino ha chiesto oggi l’archiviazione del caso, dal momento che non sono state ravvisate responsabilità da parte del medico che aveva visitato il neonato. Secondo il pm il giorno del controllo, lo scorso 31 gennaio, “non vi erano elementi clinici che suggerissero un ricovero o immediati approfondimenti diagnostici”.

Ora i legali della mamma di Giacinto chiedono di proseguire le indagini, contestandone le conclusioni. E anche gli stessi ispettori del Ministero, riporta l’Ansa, hanno sollevato dubbi sul caso.

Leggi anche

11/12/2019

Tram 4 deraglia e colpisce auto dei vigili – Un agente all’ospedale

Non è un periodo fortunato per i tram di Torino. Un altro incidente ha visto coinvolto […]

leggi tutto...

11/12/2019

Auto si ribalta nel pieno centro di Torino, davanti al Circolo dei Lettori

Incidente stradale nel centro di Torino, a pochi metri dall’ingresso del Circolo dei Lettori. In via […]

leggi tutto...

11/12/2019

Follia a Torino – Aggredito un pakistano con un machete – Volevano tagliargli un braccio

Folle aggressione e Torino: ieri sera in via Cecchi, periferia nord cittadino, un cittadino pachistano è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy