Nipote violento pretende di continuo soldi – I nonni contattano la Polizia

12/02/2019

CONDIVIDI

Se non li otteneva dava in escandescenze

Era già stato denunciato per aver danneggiato la porta finestra del condominio e il campanello della porta di casa dei nonni, dopo averla presa a calci. Una coppia di coniugi ultraottantenni era ormai esasperata dalle continue e insistenti richieste di denaro del nipote che andavano avanti da qualche anno con cadenza quasi giornaliera.
I nonni consegnavano in media 10 o 20 euro al giorno che il giovane con molta probabilità utilizzava per acquistare sostanze stupefacenti e se non lo facevano diventava aggressivo: si sdraiava sul pianerottolo, urlava e prendeva a calci e pugni la porta di casa.

Nei giorni scorsi, gli agenti del Commissariato “San Paolo” hanno arrestato il nipote, un 31enne italiano, per estorsione aggravata.

Leggi anche

21/08/2019

Sestriere si candida ai Campionati Mondiali di sci

La lettera ufficiale alla Fisi, Federazione Italiana sport invernali, è stata inviata dal sindaco si Sestriere. […]

leggi tutto...

21/08/2019

Baby Gang picchia a sangue un negoziante perché li aveva rimproverati

Due gemelli che stavano festeggiando il sedicesimo compleanno hanno colpito violentemente un negoziante di 41 anni, […]

leggi tutto...

Barca

/

21/08/2019

Toro in fuga a Nichelino – Paura per automobilisti e pedoni

Avvistato libero questa mattina a Nichelino un toro, verosimilmente fuggito da un allevamento in zona. Gli […]

leggi tutto...