Nipote violento pretende di continuo soldi – I nonni contattano la Polizia

12/02/2019

CONDIVIDI

Se non li otteneva dava in escandescenze

Era già stato denunciato per aver danneggiato la porta finestra del condominio e il campanello della porta di casa dei nonni, dopo averla presa a calci. Una coppia di coniugi ultraottantenni era ormai esasperata dalle continue e insistenti richieste di denaro del nipote che andavano avanti da qualche anno con cadenza quasi giornaliera.
I nonni consegnavano in media 10 o 20 euro al giorno che il giovane con molta probabilità utilizzava per acquistare sostanze stupefacenti e se non lo facevano diventava aggressivo: si sdraiava sul pianerottolo, urlava e prendeva a calci e pugni la porta di casa.

Nei giorni scorsi, gli agenti del Commissariato “San Paolo” hanno arrestato il nipote, un 31enne italiano, per estorsione aggravata.

Leggi anche

19/04/2019

Intervento rarissimo salva mamma e bimba che portava in grembo – La donna colpita da sincope

Grazie ad un intervento multidisciplinare molto raro sono state salvate una donna e la bimba che […]

leggi tutto...

19/04/2019

Manutenzione strade Torino – Un altro milione di euro in meno per riparazione buche – E’ polemica

Un altro milione di euro sarà tagliato dal Comune di Torino nelle spese messe a bilancio […]

leggi tutto...

19/04/2019

Armati di coltello rapinavano supermercati a Torino – Incastrati dalle immagini di videosorveglianza

Gli agenti del Commissariato “San Paolo” hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare in […]

leggi tutto...