Nomadi scoperti dai carabinieri- Aveano borse griffate e un bottino da 35 mila euro

11/06/2019

CONDIVIDI

Rirovate dai carabinieri borse e penne griffatee un violino con la scritta Stradivarius

Un ricco bottino è stato trovato in possesso di tre nomadi croati: borse e penne griffate ma anche un violino con la scritta Stradivarius.

Le borse e i portafogli avevano la firma Gucci e Louis Vuitton, Le penne Cartier, gli orologi Rolex e Bulgari e nella refurtiva c’era un antico violino con la scritta “Antonius Stradivarius cremonensis faciebat” del 1713.
Il “bottino” è stato trovato dai carabinieri: apparteneva a tre nomadi croati, due donne, e un uomo, residenti a Leinì, alle porte di Torino.

Secondo il riscontro delle indagini, i tre nomadi sono domiciliati nel campo di strada del Villaretto e strada della Berlia.
I tre sono stati denunciati per ricettazione: tra la merce trovata dai carabinieri risultano anche 1.700 euro in contanti che sono stati trovati durante la perquisizione, probabilmente frutto dei furti.

Leggi anche

24/06/2019

Nosiglia annuncia: “Diocesi di Torino pronta ad accogliere i migranti SeaWatch”

Intervento del monsignor Cesare Nosiglia sul caso Seawatch. Al termine della messa odierna, nel giorno della […]

leggi tutto...

23/06/2019

Frana minaccia A5, scoppia la polemica “Inaccettabile il comportamento della società autostradale”

Incontro ieri mattina fra il vicesindaco della Città metropolitana di Torino Marco Marocco e sindaci dei […]

leggi tutto...

24/06/2019

Non solo San Giovanni – Torino sarà la capitale dei Droni per un mese, tutti gli appuntamenti

Non solo l’atteso appuntamento della serata di San Giovanni. Inizia infatti un mese che vedrà Torino […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy