Nuovo arresto in Barriera di Milano – Marocchino aveva 2 kg di hashish in casa

13/12/2017

CONDIVIDI

Sequestrati anche 50 grammi di marijuana.

Un marocchino di 35 anni è stato arrestato in Barriera di Milano per possesso di sostanze stupefacenti
Durante la perquisizione all’interno del suo appartamento, nel quartiere della periferia torinese, la polizia ha trovato due chili di hashish, divisi in duecento ovuli marchiati con il logo di una nota casa automobilistica tedesca

Sequestrati nell’abitazione del marocchino, che aveva già precedenti per spaccio, anche 160 grammi di hashish e 50 grammi di marijuana.

Leggi anche

17/07/2019

Il pusher sale al volo sul taxi e tenta la fuga- Inseguito in centro a Torino

In taxi con 20 dosi di sostanza stupefacente: per questo motivo è stato arrestato un giovane […]

leggi tutto...

17/07/2019

Il M5S perde un altro pezzo – La consigliera Pollicino passa al Gruppo Misto

Dopo l’ultimatum lanciato ai suoi da Chiara Appendino in Sala Rossa, in seguito alla decisione di […]

leggi tutto...

17/07/2019

Un robot per combattere il cancro – Intervento ad alta tecnologia perfettamente riuscito a Torino

La nuova sfida dell’Istituto IRCCS di Candiolo (Torino), una struttura all’avanguardia, è puntare su una chirurgia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy