Nuovo arresto in Barriera di Milano – Marocchino aveva 2 kg di hashish in casa

13/12/2017

CONDIVIDI

Sequestrati anche 50 grammi di marijuana.

Un marocchino di 35 anni è stato arrestato in Barriera di Milano per possesso di sostanze stupefacenti
Durante la perquisizione all’interno del suo appartamento, nel quartiere della periferia torinese, la polizia ha trovato due chili di hashish, divisi in duecento ovuli marchiati con il logo di una nota casa automobilistica tedesca

Sequestrati nell’abitazione del marocchino, che aveva già precedenti per spaccio, anche 160 grammi di hashish e 50 grammi di marijuana.

Leggi anche

20/09/2018

La battaglia ai lavavetri continua – Un centinaio identificati e multati

Continuano le operazioni della Polizia Municipale per contrastare il fenomeno dei lavavetri: dall’inizio dell’anno sono 109 […]

leggi tutto...

20/09/2018

Telenovela olimpica senza fine – Chiamparino “Riprendiamo i discorsi su candidatura Torino”

Quella sulla candidatura italiana ai Giochi olimpici invernali del 2026 sembra una telenovela che non ha  […]

leggi tutto...

20/09/2018

Spaccata all’auto e fuga dalla Polizia – La delinquenza non si ferma in periferia

Nuovo episodio di criminalità in zona Madonna di Campagna, periferia di Torino, dove casi di questo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy