Piano strategico

Piano strategico della Città Metropolitana

24/05/2018

CONDIVIDI

Coinvolge un territorio grande metà del Piemonte, con 316 Comuni con Torino capofila

Piano strategico dopo Milano, Genova ecco Torino

Piano strategico un patto triennale

Dopo Milano e Genova, la Città metropolitana di Torino tra le prime in Italia si è dotata di un Piano strategico triennale, documento indispensabile per il decollo ed il corretto funzionamento di un Ente nuovo teso a diventare motore di sviluppo di un territorio grande metà del Piemonte, con 316 Comuni ed una popolazione di oltre 2 milioni di persone. Il Piano strategico metropolitano per il periodo 2018/2020 è stato ratificato dalla Conferenza e dal Consiglio metropolitano dopo un processo partecipato che ha coinvolto Comuni, attori economici, mondo dell’università e della ricerca, parti sociali ed associazioni che a vario titolo operano sul territorio, oltre che i cittadini.

Un Piano condiviso dai sindaci delle zone omogenee

Il Piano tiene conto di tutte la proposte di rilevanza strategica avanzate dalle zone omogenee strategico e costituisce la cornice per la pianificazione e programmazione dell’intero territorio metropolitano. Così, lo hanno spiegato la sindaca ed il vicesidaco metropolitano: individua una visione di sviluppo di medio lungo periodo focalizzata su una Città metropolitana coesa e di qualità e si declina in 5 piattaforme progettuali, 20 strategie e 63 azioni/progetti. Si affianca un’agenda operativa annuale che individua le priorità di azione anno per anno. Non si esaurisce all’interno della Città metropolitana di Torino, ma intende collocarsi all’interno di un dialogo costruttivo a livello locale (Zone omogenee e comuni), nazionale ed internazionale in particolare con le altre Città metropolitane, per concorrere alla realizzazione di una rete e di una visione condivisa sui temi di maggior attualità per il successo di tutti i territori.

Leggi anche

11/12/2018

Chiuso dalla Polizia Kebab di via Nizza

E’ stato notificato al titolare del locale “Sa Diego Turkisk Kebab Pizza” di via Nizza, il […]

leggi tutto...

11/12/2018

Rapina nella discoteca di via Sacchi- Arrestati due marocchini

Un diciannovenne e un diciassettenne di origini marocchine, regolarmente residenti in Italia, sono stati arrestati dal […]

leggi tutto...

11/12/2018

Alta Velocità – Nuova Stazione a Chivasso: “La Regione non perda tempo”

“A che punto è il progetto della fermata dell’alta velocità a Chivasso?”: così Benito Sinatora, consigliere […]

leggi tutto...