Piscina Colletta, crollano gli incassi – “La colpa è del suk. L’assessore Giusta paghi la differenza”

Regio Parco

/

12/09/2017

CONDIVIDI

Piscian Colletta, incassi in netto calo: "Colpa del suk, l'assessore Giusta paghi di tasca sua"

Il conto finale degli incassi della Piscina Colletta, circoscrizione 7, nel corso dell’estate, ha registrato un calo netto rispetto allo scorso anno: 27.000 euro in meno, 12.000 euro di differenza nelle sole domeniche.

Secondo il consigliere Silvio Magliano, capogruppo dei Moderati in Comune, è questo uno degli effetti collaterali e negativi dello spostamento del suk in via Carcano “La Piscina Colletta, a poche decine di metri dall’area del libero scambio di via Carcano – ha spiegato Magliano – ha fatto registrare un calo netto al botteghino pari a 27mila euro. Una cifra enorme: il calo si concentra nelle domeniche, quindi il giorno “di mercato”, con la cifra monstre di 12mila euro. Quasi la metà del totale”.

Noi Moderati  – continua il Consigliere – chiederemo all’Assessore Giusta, unico responsabile di questo scempio e di questo calo di introiti, di mettere di tasca propria la differenza. L’Assessore Finardi, dopo il grave incendio dello scorso giugno, ha permesso, lavorando con straordinario impegno e puntuale efficienza insieme ai Volontari e alla Circoscrizione, di garantire la funzionalità dell’impianto dopo una manciata di giorni da quel brutto episodio: se l’estate non è andata del tutto perduta per la Piscina è anche merito suo; è inaccettabile che un’altra parte della Giunta, con la propria azione, rovini tutto con un miope arroccarsi su posizioni non aderenti alla realtà del territorio, ma solo a molto teoriche e pindariche visioni”.

Leggi anche

22/03/2019

Ancora roghi e devastazione – Brucia una riserva naturale, fiamme alte dieci metri

E’ ancora emergenza incendi in queste ore: fiamme alte una decina di metri stanno distruggendo la […]

leggi tutto...

22/03/2019

Valore immobili a Torino– Crolla prezzo case a Madonna di Campagna e Lucento. Male anche San Salvario

Nel 2018 è aumentato il numero del le zone con differenze in termini di valori percentuale […]

leggi tutto...

22/03/2019

Allarme siccità nei campi – In grave crisi grano, orzo e foraggio

La lunga assenza di piogge è ormai un incubo per i campi piemontesi. L’allarme siccità continua: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy