Premio speciale per Marco Dolfin, il chirurgo che opera con l’esoscheletro “Grazie per non arrenderti mai”

28/12/2018

CONDIVIDI

"Il ringraziamento va a Marco Dolfin per la sua capacità di non arrendersi mai"

E’ stato premiato con un riconoscimento speciale dalla Asl Città di Torino, azienda in cui il dottor Marco Dolfin lavora.

Speciale è il premio perché speciale è il chirurgo. Dolfin è il chirurgo paralizzato che opera con l’esoscheletro: ciò non gli impedisce di svolgere al meglio la propria professione con serietà e notevoli capacità.

L’esoscheletro è una particolare carrozzina che gli permette di assumere la posizione verticale e proseguire con ottimi risultati la propri attività.
Il premio gli è stato consegnato per meriti sportivi: Marco Dolfin oltre a essere un bravissimo ortopedico è anche un campione di nuoto paralimpico, vincitore della medaglia d’argento agli ultimi campionati europei che si sono disputati Berlino.

L’Asl di Torino ha premiato l’ortopedico con questa motivazione: la sua capacità di non arrendersi mai.

Valerio Fabio Alberti direttore Asl Torino 2 ha spiegato, consegnando la targa: “Il ringraziamento va a Marco Dolfin per la sua capacità di non arrendersi mai. Un secondo ringraziamento va ai colleghi, che sono andati incontro a questo giovane medico, permettendogli di proseguire con successo la sua attività professionale e la sua attività sportiva sportiva”.

Leggi anche

14/11/2019

Reddito di cittadinanza a Torino – E’ la città del Nord che ne beneficia di piu

Sono arrivati dal Ministero gli elenchi dei nominatavi delle persone che hanno diritto al reddito di […]

leggi tutto...

14/11/2019

Sequestrato il grande carico delle feste – Marijuana per lo spaccio di Natale, trovati 72 kg

Un po’ come accade alle grandi catene di distribuzione, anche il mercato della droga ha le […]

leggi tutto...

14/11/2019

Marocchino tenta di investire la figlia che veste ‘troppo occidentale’ – Chiesti 13 anni di carcere

Tredici anni di reclusione sono stati chiesti per El Mustafa Hayan, 53enne di origine marocchina che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy