Prima firma in Commissariato, poi va a rapinare due donne – Marocchino arrestato

02/01/2020

CONDIVIDI

Due colpi in pochi minuti in zona Aurora

Il giorno della vigilia di Natale due donne vengono scippate: la prima nei pressi della fermata del tram in corso Giulio Cesare angolo corso Brescia e la seconda qualche ora dopo in Piazza Don Albera.

Dalla denuncia delle vittime emerge che l’autore possa essere la stessa persona.

Da un particolare fornito dalla prima vittima, gli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia intuiscono chi possa essere lo scippatore: un cittadino marocchino di 23 anni con l’obbligo di firma a carico. Gli agenti appurano che l’uomo un paio di ore prima dello scippo alla prima vittima si era recato in commissariato per ottemperare al suo obbligo. Alcune immagini di video sorveglianza avevano immortalato un uomo in fuga con gli stessi abiti e fisionomia simile.

I successivi riscontri hanno poi portato alla definitiva individuazione dello straniero che è stato rintracciato nei giorni successivi in via Alessandria angolo corso Brescia e sottoposto a fermo per rapina.

Leggi anche

Torino

/

19/01/2020

Trapianto di organi – Record italiano per la Città della Salute e della Scienza

Trapianto di organi: è record italiano per il nostro territorio. Il Piemonte è la regione leader […]

leggi tutto...

Torino

/

19/01/2020

Aereo si schianta nella piazza centrale del paese – Muore il pilota

Incidente mortale nel pomeriggio di sabato 18 gennaio. Un aereo ultraleggero è precipitato nella zona del […]

leggi tutto...

Torino

/

19/01/2020

Aggressioni negli ospedali arriva la vigilanza armata

Troppe aggressioni negli ospedali di Torino: la soluzione è la vigilanza armata. Vigilantes armati, posizionati negli […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy