Qualità dell’aria migliora – Revocate le misure d’emergenza

14/01/2019

CONDIVIDI

Prossimo controllo previsto per giovedì 17 gennaio

Il Comune di Torino informa che i dati dell’Arpa Piemonte sulla qualità dell’aria a Torino mostrano un ritorno delle micropolveri a valori inferiori alla soglia di 50 mcg/mc indicata dalla Commissione europea come limite massimo per la salvaguardia della salute delle persone, nelle giornate di giovedì e venerdì scorso.
Riparte quindi da zero il calcolo dei giorni di superamento: da domani si torna all’applicazione delle sole misure a carattere permanente, con il blocco totale degli euro0 di qualsiasi tipo (0-24, sette giorni su sette) e parziale dei diesel euro1, 2 e 3 dalle ore 8 alle ore 19 – dalle ore 8.30 alle ore 14 e dalle ore 16 alle ore 19 per i veicoli commerciali e per quelli per il trasporto persone ad otto posti – dal lunedì al venerdì.
Possono circolare dunque auto e furgoni diesel euro4 ed euro5 e benzina euro1.
Il prossimo controllo è previsto giovedì 17 gennaio.

Leggi anche

22/03/2019

Ancora roghi e devastazione – Brucia una riserva naturale, fiamme alte dieci metri

E’ ancora emergenza incendi in queste ore: fiamme alte una decina di metri stanno distruggendo la […]

leggi tutto...

22/03/2019

Valore immobili a Torino– Crolla prezzo case a Madonna di Campagna e Lucento. Male anche San Salvario

Nel 2018 è aumentato il numero del le zone con differenze in termini di valori percentuale […]

leggi tutto...

22/03/2019

Allarme siccità nei campi – In grave crisi grano, orzo e foraggio

La lunga assenza di piogge è ormai un incubo per i campi piemontesi. L’allarme siccità continua: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy