Rade al suolo un bosco per fare un noccioleto – Abbattuti ciliegi, pioppi e querce – Denunciato dai carabinieri

25/03/2019

CONDIVIDI

L’intervento eseguito in assenza di qualsiasi autorizzazione

E’ stato denunciato dai Carabinieri Forestali di Nizza Monferrato un sessantenne di Mombercelli per aver raso al suolo un bosco in località Rantanone di Belveglio.
I militari si erano recati sul posto a metà marzo, unitamente a guardiaparco del Parco Paleontologico Astigiano, riscontrando un esteso taglio raso della vegetazione forestale, costituita da varie specie (ciliegio selvatico, robinia, pioppo ma anche querce).
Insospettiti da quanto osservato su di un terreno adiacente all’area boscata, occupato da un noccioleto di nuovo impianto, i militari hanno effettuato ulteriori accertamenti da cui è emerso che il taglio della vegetazione forestale aveva interessato una superficie di 6.600 metri quadri e che su oltre 2.000 di questi la vegetazione era stata completamente estirpata, il terreno livellato ed al suo posto era stato impiantato il noccioleto.
L’intervento era stato eseguito in assenza di qualsiasi autorizzazione con danno per il bosco, tutelato dalla legge come bene paesaggistico, e con probabile pregiudizio per la stabilità
del terreno, considerate le condizioni di declivio.
Individuato come responsabile un agricoltore, esecutore materiale dell’intervento, che è stato denunciato​ per l’esecuzione di lavori che hanno comportato una modificazione dello stato dei luoghi in assenza di autorizzazione paesaggistica.

L’uomo è stato anche sanzionato per un importo di 2.300 euro.

Tags

Ati

bosco
multa
Leggi anche

19/06/2019

Ex presidente del Cai precipita da un canale in montagna e perde la vita

Aveva 76 anni Tony Caranta, ex presidente del Cai di Cuneo, già dirigente di Confindustria e […]

leggi tutto...

19/06/2019

Tragedia nel Torinese – Sale sul tetto per riparare l’antenna, cade e muore

Tragedia nel pomeriggio di oggi, mercoledì 19 giugno, nel Torinese. Un uomo di 78 anni, ex […]

leggi tutto...

19/06/2019

Blatte ed escrementi di piccione – Sequestrati oltre 100 kg di alimenti in locale di San Salvario

Nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore di Torino, volti a prevenire […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy