Ragazza minorenne fugge da comunità – Ritrovata in un deposito ferroviario

05/11/2018

CONDIVIDI

Intervento del personale Polfer del Settore Operativo di Torino Porta Nuova

Il personale Polfer del Settore Operativo di Torino Porta Nuova è intervenuto venerdì scorso presso un deposito ferroviario di via Chisone, dove era stata segnalata la presenza di alcuni soggetti intenti a bivaccare all’interno di un convoglio ferroviario in sosta.

Giunti sul posto, gli agenti della Polfer hanno trovato sul treno cinque persone straniere di giovane età, tra cui una ragazza di origini marocchine.

Tutti sono stati identificati e, non essendo emerso niente a loro carico, sono stati allontanati dall’area; per due di loro risultati invece privi di documento di identificazione, compresa la ragazza (che sosteneva di essere maggiorenne) la Polfer ha disposto l’accompagnamento nei propri Uffici, per procedere ad ulteriori accertamenti.

Al termine degli esiti dattiloscopici è stato così appurato che la ragazza, cittadina marocchina residente nell’astigiano, ha falsamente attestato ai poliziotti la sua reale identità, risultando di fatto minorenne. La ragazza si è allontanata da una comunità per minori cui era affidata e dopo gli accertamenti è stata riaffidata alla tutrice e denunciata per false attestazione rese a Pubblico Ufficiale.

L’altro ragazzo accompagnato negli Uffici Polfer, un diciottenne marocchino rilasciato dopo i rilievi dattiloscopici, è stato invece sanzionato per sosta in luogo interdetto al pubblico, ai sensi del Regolamento di Polizia Ferroviaria.

Leggi anche

19/11/2018

Black Friday – Inizia l’“orgia” dei consumi. A Torino sconti in anticipo, ma non tutti sono d’accordo

Per godere degli sconti che sanciscono la grande abbuffata commerciale del Black Friday non è necessario […]

leggi tutto...

19/11/2018

Cadavere in decomposizione in aperta campagna – L’orribile scoperta di un passante, i carabinieri indagano

Nella mattinata di ieri, domenica 18 novembre, un uomo residente a Collegno passeggiava come sua abitudine […]

leggi tutto...

19/11/2018

“Chiamparino taglia. Mancano più di 6 milioni di euro per le Borse di studio” – L’attacco del M5S

“All’appello mancano 6,4 milioni di euro per le Borse di studio, un taglio netto applicato da […]

leggi tutto...