Ragazzini delle medie rapinati dai venditori abusivi

05/12/2018

CONDIVIDI

Minacciati e costretti a consegnare i pochi soldi che avevano in tasca

Grave episodio avvenuto almeno due volte negli ultimi giorni davanti alla scuola media Calvino, nel centro di Torino.

Diversi ragazzini, dalla prima alla terza media, sono stati minacciati e costretti a consegnare i pochi soldi che avevano in tasca da un gruppetto di ambulanti.
Secondo la ricostruzione della preside che ha sentito le testimonianze dei ragazzi, i venditori abusivi si sono avvicinati all’uscita di scuola, nell’orario della pausa pranzo e si sono approcciati ai ragazzi per vendere abusivamente delle penne. Poi li costringevano a pagarle con tutti soldi che avevano.
E’ stato un insegnante ad intervenire, allertato dagli allievi. Ha subito chiamato la polizia, ma i rapinatori erano già fuggiti.
La preside della scuola media Calvino è stata costretta a prendere alcune precauzioni: il consiglio per i più piccoli è di andare a pranzare subito in mensa, evitando di uscire durante la pausa pranzo. In questo orario, inoltre, un bidello rimane fuori dall’istituto per controllare che non si verifichino nuovi episodi di questo tipo.

Leggi anche

27/05/2019

Bimbo picchiato a morte, parla la nonna – ‘Nessuno può essere perdonato’

Domani, martedì 28 maggio, sarà giornata di lutto cittadino a Novara, la città dove il piccolo […]

leggi tutto...

27/05/2019

Elezioni regionali – Cirio in netto vantaggio su Chiamparino – Piemonte verso il centro destra

In tutte le sezioni del Piemonte (1.181), l’affluenza definitiva alle elezioni regionali 2019  è del 63,34%, […]

leggi tutto...

27/05/2019

Salvini stravince le elezioni – Crollo Movimento 5 Stelle, tutte le percentuali

La vittoria della Lega a guida Salvini alle Europee 2019 era nell’aria ma raggiunge percentuali forse […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy