Rapina in pieno giorno a San Salvario. Donna armata di coltello rintracciata dalla Polizia

14/09/2018

CONDIVIDI

La Polizia ha fermato la donna trovandola in possesso del coltello a serramanico utilizzato nella rapina

E’ stata arrestata dagli agenti della Polizia una cittadina italiana di 36 anni per tentata rapina nel quartiere San Salvario.  Una donna, poco dopo le 14, stava tornando verso casa quando in via Saluzzo è stata aggredita dalla trentaseienne che brandendo un coltello l’ha minacciata e le ha intimato di consegnarle quanto in suo possesso.
A causa delle urla della vittima, la rapinatrice l’ha spintonata facendola cadere per terra.

Alcuni passanti sono allora arrivati in soccorso della donna, convincendo la rapinatrice a desistere.

Poco dopo la vittima ha raggiunto un bar di via Berthollet per chiedere aiuto ad alcuni conoscenti e ha incontrato nuovamente la donna che aveva tentato di rapinarla.
Insieme a un suo amico hanno chiamato la Polizia che è giunta sul posto immediatamente e ha fermato la donna trovandola in possesso del coltello a serramanico utilizzato poco prima nella rapina.

Alla donna è stato successivamente anche notificato un foglio di via obbligatorio per due anni.

Leggi anche

20/09/2018

La battaglia ai lavavetri continua – Un centinaio identificati e multati

Continuano le operazioni della Polizia Municipale per contrastare il fenomeno dei lavavetri: dall’inizio dell’anno sono 109 […]

leggi tutto...

20/09/2018

Telenovela olimpica senza fine – Chiamparino “Riprendiamo i discorsi su candidatura Torino”

Quella sulla candidatura italiana ai Giochi olimpici invernali del 2026 sembra una telenovela che non ha  […]

leggi tutto...

20/09/2018

Spaccata all’auto e fuga dalla Polizia – La delinquenza non si ferma in periferia

Nuovo episodio di criminalità in zona Madonna di Campagna, periferia di Torino, dove casi di questo […]

leggi tutto...