Rapina in pieno giorno a San Salvario. Donna armata di coltello rintracciata dalla Polizia

14/09/2018

CONDIVIDI

La Polizia ha fermato la donna trovandola in possesso del coltello a serramanico utilizzato nella rapina

E’ stata arrestata dagli agenti della Polizia una cittadina italiana di 36 anni per tentata rapina nel quartiere San Salvario.  Una donna, poco dopo le 14, stava tornando verso casa quando in via Saluzzo è stata aggredita dalla trentaseienne che brandendo un coltello l’ha minacciata e le ha intimato di consegnarle quanto in suo possesso.
A causa delle urla della vittima, la rapinatrice l’ha spintonata facendola cadere per terra.

Alcuni passanti sono allora arrivati in soccorso della donna, convincendo la rapinatrice a desistere.

Poco dopo la vittima ha raggiunto un bar di via Berthollet per chiedere aiuto ad alcuni conoscenti e ha incontrato nuovamente la donna che aveva tentato di rapinarla.
Insieme a un suo amico hanno chiamato la Polizia che è giunta sul posto immediatamente e ha fermato la donna trovandola in possesso del coltello a serramanico utilizzato poco prima nella rapina.

Alla donna è stato successivamente anche notificato un foglio di via obbligatorio per due anni.

Leggi anche

Licenziamenti Hag e Splendid, dura replica “All’azienda interessano solo profitti, zero rispetto per i lavoratori”

Sulla chiusura dello storico stabilimento di Caffè Splendid e Hag di Andazeno, decisione presa dall’azienda che […]

leggi tutto...

Trionfo del Piemonte, primo posto al mondo come meta imperdibile 2019. La classifica di Lonely Planet

Prestigioso primato per la regione Piemonte, che si colloca in vetta alla classifica del Best in […]

leggi tutto...

Fermati i ‘cannibali delle fabbriche in disuso’ – Fra loro anche un 14 enne

Stavano tentando il furto di una grondaia di rame, della lunghezza di circa 40 metri, all’interno […]

leggi tutto...