Rapinavano armati di bombe a mano – Arrestati a Torino

29/12/2018

CONDIVIDI

I carabinieri li hanno intercettati mentre uscivano dalla tabaccheria

Sono stati arrestati dai carabinieri due italiani di 47 e 57 anni, autori di una rapina in una tabaccheria di via Montebello, a pochi metri dalla Mole.

I due sono entrati a volto coperto e armati di pistola hanno chiuso la titolare del negozio, una signora di 80 anno nel retro del locale.
Quindi hanno preso decine di stecche di sigarette e rubato circa 800 euro.

Ma i carabinieri li hanno intercettati mentre uscivano dalla tabaccheria con il volto ancora coperto da maschere di lattice.
In seguito alla perquisizione compiuta nella casa e nell’auto dei rapinatori sono state sequestrate una bomba a mano inattiva, una pistola priva di tappo rosso e canna forata e completa di caricatore, un passamontagna e un paio di guanti in lattice.

Il sospetto, da parte degli inquirenti, è che i due malviventi siano i responsabili di altre rapine compiute in città con pistole e bombe a mano.

Leggi anche

21/07/2019

Incidente ‘spettacolare’ in corso Moncalieri – Auto travolge vetture parcheggiate, le foto

Questa notte, domenica 21 luglio alle ore 3.30 circa, a Torino, si è verificato uno spettacolare […]

leggi tutto...

21/07/2019

Cto – Importante intervento di sole donne: reimpiantata mano ad un paziente

L’intervento, al Cto di Torino, è durato nove ore. all’interno dell’importante struttura ospedaliera della città un’ […]

leggi tutto...

21/07/2019

50 anni dell’uomo sulla luna – Sulla Mole l’omaggio all’impresa

L’astronauta Neil Amstrong che passeggia sul suolo lunare, l’anno in cui ciò è avvenuto, il 1969, […]

leggi tutto...