Restyling totale per l’8 Gallery – 30 nuovi negozi e rivoluzione per il centro commerciale

10/10/2019

CONDIVIDI

L'attesa è anche per l'apertura della nuova 'food court'

Sarà un restyling pressoché totale quello che interesserà il centro commerciale 8 Gallery, luogo simbolo per lo shopping a Torino ma che mantiene negli anni una vecchia anima ‘industrial’, per la sua storia passata.

Il progetto di restyling avrà un costo complessivo di circa 25 milioni di euro e porterà ad una rigenerazione degli spazi interni ed esterni, coerente con l’architettura originale.

Cambia anche il nome del centro che torna ad essere ‘Lingotto’, per creare una maggiore simbiosi con gli spazi che ospitano le attività commerciale.

L’obiettivo del progetto è anche rafforzare i legami e le collaborazioni con il polo fieristico, Eataly e il futuro Green Pea, ossia la nuova idea imprenditoriale di Oscar Farinetti, museo a cielo aperto già definito “l’edificio più bello del mondo.

Per il momento, a Lingotto,  si punta all’apertura del Padiglione V nella primavera del 2020 che amplierà l’offerta commerciale così come la superficie del centro che aumenterà del 35%.
30 i negozi in piu’ che apriranno, ma l’attesa è anche per la nuova ‘food court’: intrattenimento e ristorazione sono le uletriori carte vincenti su cui scommette il nuovo Lingotto.

Leggi anche

19/02/2020

Controlli nel ‘supermarket’ dello spaccio di Barriera – Due denunce

Ieri sera, martedì 18 Febbraio,  personale del Commissariato Barriera Milano, col supporto di agenti del Reparto […]

leggi tutto...

19/02/2020

The Student Hotel investe 65 milioni su Torino – Eventi, mostre e svago in un edificio al’avanguardia

Dopo Firenze, Bologna e Roma, The Student Hotel sbarca anche a Torino, con la creazione di […]

leggi tutto...

19/02/2020

Nordafricano totalmente ubriaco lancia sassi e cocci di vetro ai passanti – Arrestato a Torino

Sono da poco passate le 20 di domenica sera quando gli operatori del Commissariato Centro notano […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy