Ritirata confezione Tonno Mareblù – Ecco la scatola da non consumare: “Qualità compromessa”

CONDIVIDI

E’ stata la stessa azienda a ritirare la confezione di tonno olio di oliva Mareblu da 12 scatolette da 80 grammi ciascuna, a causa di un possibile problema di produzione legato all’integrità del packaging.
Un problema che potrebbe compromettere la qualità del prodotto e causare danni al consumatore. La stessa azienda si è impegnata nella diffusione del messaggio, e invita a non consumare e di riportarlo al punto vendita nel caso di acquisto.

Il ritiro riguarda esclusivamente la confezione che porta come data di scadenza il 5/1/2023.

L’azienda ha precisato che il ritiro non riguarda altri prodotti a marchio dell’azienda o altre date di scadenza dello stesso prodotto.

Questo il messaggio diffuso da Mareblu e riportato anche sul sito del Ministero della Salute:

Avviso ai consumatori. Mareblu richiama in via precauzionale il seguente prodotto:

Mareblù in linea con la tutela dei propri consumatori e della qualità dei propri prodotti, sta conducendo un richiamo precauzionale del seguente prodotto con la seguente data di scadenza, venduti nei punti vendita de Il Gigante.
Prodotto: Tonno Olio d’Oliva 12 x 80 g. Data di scadenza: 05/01/2023

Leggi anche

14/11/2018

La crisi Pernigotti e la morte del Made in Italy – “La Regione valuta l’acquisto del marchio”

Anche la Regione Piemonte è in campo nella battaglia per salvare la Pernigotti di Novi Ligure: […]

leggi tutto...

14/11/2018

Geometra ucciso a colpi di arma da fuoco dal Novantenne – La raccolta fondi per la famiglia continua

Il tragico episodio è avvenuto la mattina di venerdì 9 novembre 2018, quando Marco Massano, geometra […]

leggi tutto...

14/11/2018

Tav, M5S all’attacco – “Pd e Forza Italia uniti, dicano come prenderanno i soldi dei piemontesi”

Dopo la proposta del consiglio regionale del Piemonte che, nel caso in cui il Governo volesse […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy