Rivoluzionato il sito on-line del Museo Egizio: oltre 3000 reperti anche in 3D per visitatori e scienziati

19/05/2018

CONDIVIDI

Alcune delle opere nel dabatase sono già disponibili in 3D, all'interno di sezioni che verranno ulteriormente potenziate

Il direttore del Museo Egizio Christain Greco ha presentato con orgoglio la vera e propria rivoluzione del sito www.museoegizio.it, che diventa uno strumento al’avanguardia per visitatori, appassionati, ma anche studiosi e scienziati.

Sono stati raccolti infatti i 3300 reperti esposti al museo, attraverso immagini, schede e ricostruzioni in 3d.
Dopo un anno di lavoro i risultati danno grande soddisfazione al direttore: “Il nuovo sito internet del Museo – ha spiegato –  ha l’obiettivo di proporsi non solo come sussidio alla visita, ma anche come strumento di ricerca per il settore scientifico.  Nuove sezioni, maggiore facilità di navigazione e contenuti in continuo aggiornamento fanno sì che questo strumento web possa essere facilmente consultabile da chiunque”.

Obiettivo: valorizzare due dimensioni, indirizzandosi sia verso coloro che si preparano a visitare il museo, sia verso chi si approccia al Museo per una ricerca scientifica e storica.

Alcune delle opere nel dabatase sono già disponibili in 3D, all’interno di sezioni che verranno ulteriormente potenziate
Il risultato innovativo è stato ottenuto dopo aver analizzato i portali dei più importanti musei del mondo, cercando di intercettare le esigenze dello specifico pubblico dell’Egizio, non trascurando le grandi potenzialità di interazione che il nuovo sito museoegizio.it offre.

Leggi anche

17/02/2019

Completamente ubriaco invade un cantiere e prende a testate un agente della Municipale -Arrestato nigeriano

Nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 15 febbraio, nei pressi del cantiere di corso Grosseto, gli […]

leggi tutto...

17/02/2019

“Vogliamo rafforzare il 118 – Lega e M5S lo impediscono”

L’accusa arriva dal presidente del Gruppo Pd in Consiglio regionale Domenico Ravetti che sul tema ‘118’ […]

leggi tutto...

17/02/2019

Immigrazione clandestina, spaccio di droga -Arrestata cellula somala dalla Polizia di Torino

La Polizia di Stato di Torino ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei […]

leggi tutto...