Ronaldo -Dybala- Higuain, il tridente è pronto per la Supercoppa – Un solo dubbio per Sarri

20/12/2019

CONDIVIDI

Le probabili formazioni di Juventus-Lazio

Grande attesa per la finale di Supercoppa Italiana, in programma domenica 22 Dicembre allo Stadio dell’Università Re Sa’ud, in Arabia Saudita. 

La Juventus campione d’Italia affronta la Lazio, vincitrice della coppa Italia. Calcio d’inizio alle 17:45 italiane (19:45 in Arabia Saudita).
Un match che promette spettacolo fra due squadre votate alla fase offensiva e dall’altissimo potenziale dei reparti d’attacco.
Maurizio Sarri fa prove di tridente dopo la buona prestazione del trio Ronaldo-Dybala-Higuain contro la Sampdoria, mercoledì sera a Marassi.

I bianconeri si sono imposti per due reti a uno, grazie alle reti di ottima fattura realizzate da Dybala e Cristiano Ronaldo.   Il gol del portoghese, in particolare, ha fatto il giro del mondo: un’incornata spettacolare a quota due metri e 56 di altezza che ha scatenato la fantasia dei tifosi ed è stata paragonata ai voli verso il canestro di Michael Jordan.
Ma, spettacolo a parte,  ciò che conta per la Juve è l’aver portato a casa i 3 punti, fondamentali per la corsa allo scudetto. Anche perché il citato ‘spettacolo’, se si escludono le due bellissime reti della Joya e di Ronaldo,  a Marassi non si è visto molto.

La partita è restata in bilico fino all’ultimo, nonostante la Juve abbia affrontato una Samp altamente incerottata, con assenze pesanti in campo come Ekdal e Quagliarella, tenuto a riposo da Ranieri.
La partita di mercoledì è andata comunque in archivio: il pensiero va al 22 dicembre, data in cui Sarri, vista la buona forma di Dybala-Ronaldo-Higuain, punterà probabilmente a riproporre il tridente.

Fra le alternative a disposizione del Mister, scalpita Douglas Costa (che tuttavia, quando entra a gara in corso, sa rendersi pericolosissimo). Mentre l’unico ballottaggio resta quello fra Bernardeschi e Higuain.

Queste le probabili formazioni:

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic, Bentancur; Dybala, Higuain, Ronaldo. All. Sarri

Lazio (3-5-2): Strakosha; Felipe Luiz, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. Inzaghi

Leggi anche
Investe un poliziotto

Torino

/

17/01/2020

Investe un poliziotto nella folle fuga in centro città

Investe un poliziotto nella folle fuga nella notte: dopo un pericolo inseguimento da film è stato […]

leggi tutto...
Dopo 7 anni

Torino

/

17/01/2020

Dopo 7 anni ha un’identità lo scheletro trovato nei boschi

Dopo 7 anni le ossa umane che erano state ritrovate nel Torinese, hanno un’identità: sono i […]

leggi tutto...
Ritrovato un pitone

Torino

/

17/01/2020

Ritrovato un pitone di due metri dentro un sacchetto

Ritrovato un pitone alle porte di Torino, alla periferia di Collegno. Ritrovato un pitone era lungo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy