Ruba in una panetteria e perde soldi in strada nella fuga – Arrestato giovane italiano

11/02/2019

CONDIVIDI

E' stato arrestato dalla Polizia per furto aggravato

E’ stato arrestato dalla Polizia per furto aggravato un giovane italiano che mercoledì notte, insieme ad altre due persone, rimaste ignote, ha commesso un furto ai danni di una panetteria di via Carlo Pinchia, zona Mirafiori. I tre, incappucciati, avevano scassinato la saracinesca elettrica del locale, infranto la vetrata inferiore della porta e trafugato l’intero incasso presente, circa 800 euro.

Gli agenti della Squadra Volante erano giunti sul posto in seguito ad una segnalazione e sono riusciti ad intercettare uno dei tre all’angolo con via Augusto Nomis di Cossilla.
ll 28enne durante la fuga aveva disperso parte dell’incasso. I poliziotti hanno recuperato e riconsegnato alla titolare del locale 60 euro rinvenuti in strada.

Leggi anche

22/04/2019

Roghi boschivi, una buona notizia – Le cappelle di Belmonte, patrimonio dell’Umanità, non hanno subito danni

Una buona notizia, che arriva ad un mese circa di distanza dal devastante rogo che aveva […]

leggi tutto...

22/04/2019

Pasqua tragica nel Torinese – Due morti nello scontro fra auto e moto

E’ di due morti il tragico bilancio dell’incidente avvenuto nel giorno dii Pasqua nel Torinese, in […]

leggi tutto...

22/04/2019

Urla ‘Allah Akbar’, poi si scaglia contro la Polizia a Torino – Africano aveva 2 provvedimenti di espulsione

Ha gridato ‘Allah Akbar’, poi si è scagliato contro due agenti con una spranga di ferro. […]

leggi tutto...