Sanità – Spostamento laboratori Rivoli, Pinerolo e Orbassano a Torino – “La mezza retromarcia di Chiamparino non serve a nulla”

12/02/2019

CONDIVIDI

"Visti gli ingenti investimenti che sono stati fatti nei laboratori analisi non è accettabile che vengano abbandonate queste strutture"

“Il 100% degli esami rimanga sul territorio”. E’ quanto richiesto dai consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle e dai gruppo consiliari di Rivoli, Pinerolo e Orbassano che lanciano l’allarme:

“Visti gli ingenti investimenti che sono stati fatti nei laboratori analisi di Rivoli, Pinerolo e Orbassano non è accettabile che vengano abbandonate queste strutture”.

“La mezza retromarcia di Saitta sullo spostamento laboratori di Rivoli, Pinerolo e Orbassano a Torino, non compensa gli errori della Giunta Chiamparino” – aggiungono.

“Noi vogliamo che il 100% degli esami resti sul territorio con un sistema integrato (ASL TO3 e AOU San Luigi) costituito da un laboratorio di base multisede con attività diffusa sul territorio che garantisca la produttività e la vicinanza al cittadino, concentrando al Mauriziano solo le analisi rare o rarissime ed ultra-specialistiche. Crediamo infatti – concludono i consiglieri – “che non ci sia né un risparmio né un miglioramento della qualità delle analisi con l’accorpamento voluto da Chiamparino e Saitta. La conferma è arrivata oggi in Commissione Sanità, a specifica domanda sull’ammontare dei risparmi l’assessore non ha saputo rispondere”.
Il dibattito è aperto

Leggi anche

20/02/2019

A folle velocita era riuscito a scappare dalla Polizia. Rintracciato il rapinatore di Rolex che colpiva a Torino

La Polizia di Stato di Torino ha dato esecuzione all’Ordinanza di Applicazione della Misura Cautelare della […]

leggi tutto...

20/02/2019

Truffe on-line su Subito.it e Kijiji.it –Numerose denunce e l’allarme lanciato dai carabinieri

Subito e Kijiji sono alcuni dei più frequentati siti di annunci online italiani. Offrono la possibilità […]

leggi tutto...

20/02/2019

‘Vecchia’ stazione di Porta Susa addio, ceduta per 6 milioni di euro- Al suo posto hotel e attività commerciali

E’ stata ceduta, per 6 milioni e 405 mila euro, l’ex stazione ferroviaria di Porta Susa, […]

leggi tutto...