Sarri “Ronaldo non giocherà contro l’Atalanta”

22/11/2019

CONDIVIDI

Conferenza stampa di Maurizio Sarri

La notizia dell’assenza di Cristiano Ronaldo nel match di domani pomeriggio al Gewiss Stadium di Bergamo fra Atalanta e Juventus, è stata data dal tecnico bianconero Maurizio Sarri.
Le condizioni del portoghese, dopo la doppia partita in Nazionale, non sono delle migliori. In questo momento l’obiettivo della Juventus e recuperarlo appieno per la sfida contro l’Atletico.

Nella riunione di martedì Cristiano Ronaldo mi ha detto che nella prima partita col Portogallo non ha sentito fastidio, ma nella seconda sì. L’obiettivo è recuperarlo per la partita di Champions con l’Atletico, per domani al 99% non sarà a disposizione. “ così ha spiegato Maurizio Sarri nella conferenza stampa di questa mattina.

Contro l’Atalanta sarà una gara senza dubbio delicata. I bianconeri affrontano una squadra capace di accendersi soprattutto nei big-match. La Juve dovrà adattarsi o imporre il proprio gioco?
L’Atalanta è una squadra che ha un’altissima intensità  – ha aggiunto il tecnico bianconero – “ma che ha anche grandi qualità tecniche, è la squadra che segna di più in campionato. La più bella definizione l’ha data Guardiola: è come andare dal dentista. È una squadra pericolosa, riuscire a nascondere le doti di questo avversario sarebbe importante, ma non è semplice”.

I bergamaschi sono il miglior attacco del campionato. Cambierà l’approccio difensivo della Juventus?
Risponde l’allenatore juventino – “Io ho sempre lavorato sulla fase difensiva: a Napoli eravamo la seconda difesa del campionato, in Inghilterra la terza. Non è una novità per me: cambiare mentalità per un singolo avversario è impossibile, specialmente se soltanto oggi ho tutta la squadra a disposizione. Dobbiamo andare avanti per la nostra strada”.

In che condizione è la squadra, come l’ ha ritrovata?
Non li ho ritrovati ancora tutti – conclude il tecnico– “Cuadrado è rientrato soltanto ieri un po’ acciaccato. I giocatori sono tutti pieni di piccoli problemi e acciacchi. Danilo non aveva bisogno di rilanciarsi, non ha giocato molto perché è stato infortunato. Ramsey sta cominciando a star bene. La problematica della sosta è Alex Sandro ma è molto meno grave di ciò che era apparso. Abbiamo un problemino all’adduttore per Rabiot”.

Questa la probabile formazione della Juventus: davanti torna il tandem Higuain-Dybala, sulla trequarti ballottaggio tra Ramsey e Bernardeschi, con Douglas Costa pronto a subentrare.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny, Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio, Khedira, Pjanic, Matuidi, Ramsey, Higuain, Dybala.

Leggi anche

11/12/2019

Tram 4 deraglia e colpisce auto dei vigili – Un agente all’ospedale

Non è un periodo fortunato per i tram di Torino. Un altro incidente ha visto coinvolto […]

leggi tutto...

11/12/2019

Auto si ribalta nel pieno centro di Torino, davanti al Circolo dei Lettori

Incidente stradale nel centro di Torino, a pochi metri dall’ingresso del Circolo dei Lettori. In via […]

leggi tutto...

11/12/2019

Follia a Torino – Aggredito un pakistano con un machete – Volevano tagliargli un braccio

Folle aggressione e Torino: ieri sera in via Cecchi, periferia nord cittadino, un cittadino pachistano è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy