Scoperta una polveriera, 200 kg di botti illegali nascosti in cantina – Potevano causare una tragedia

30/12/2018

CONDIVIDI

I fuochi verranno fatti esplodere dagli artificieri in un’area protetta

Importante intervento dei carabinieri che nelle ultime ore hanno scoperto e sequestrato quasi chili di fuochi d’artificio illegali nelle cantine di un condominio di Moncalieri.

Si tratta di una vera e propria polveriera, con un potenziale esplosivo pari a 20 chili circa di polvere da sparo, che in caso di esplosione avrebbe causato una sicura tragedia.

Le indagini dei militari si sono concentrate su due venditori ambulanti, specializzati nel commercio di fuochi pirotecnici.

I carabinieri hanno pedinati i due uomini scoprendo i depositi in cui erano accatastati ben 184 chili di materiale pirotecnico. La categoria dei fuochi è F2, a basso rischio, ma che devono essere usati solo in spazi aperti.

I due ambulanti sono stati denunciati dai carabinieri. I fuochi saranno ora fatti esplodere dagli artificieri in un’area protetta.

Leggi anche

22/01/2019

Rinasce piazza Arbarello – Il progetto la renderà una nuova risorsa per la città

E’ stato approvato oggi dalla giunta comunale il progetto definitivo in linea tecnica per la riqualificazione […]

leggi tutto...

22/01/2019

Parcheggiatori abusivi al San Giovanni Bosco, il fenomeno dilaga – “Appendino applicherà il Decreto contro di loro?”

Parcheggiatori abusivi, una presenza radicata nei pressi dell’ospedale San Giovanni Bosco, il più importante alla periferia […]

leggi tutto...

22/01/2019

Violenza sulle donne in Piemonte – Un numero sempre maggiore chiede aiuto

“In Piemonte ci sono in media due richieste alla settimana al Fondo per il sostegno alle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy