Scoperta una polveriera, 200 kg di botti illegali nascosti in cantina – Potevano causare una tragedia

30/12/2018

CONDIVIDI

I fuochi verranno fatti esplodere dagli artificieri in un’area protetta

Importante intervento dei carabinieri che nelle ultime ore hanno scoperto e sequestrato quasi chili di fuochi d’artificio illegali nelle cantine di un condominio di Moncalieri.

Si tratta di una vera e propria polveriera, con un potenziale esplosivo pari a 20 chili circa di polvere da sparo, che in caso di esplosione avrebbe causato una sicura tragedia.

Le indagini dei militari si sono concentrate su due venditori ambulanti, specializzati nel commercio di fuochi pirotecnici.

I carabinieri hanno pedinati i due uomini scoprendo i depositi in cui erano accatastati ben 184 chili di materiale pirotecnico. La categoria dei fuochi è F2, a basso rischio, ma che devono essere usati solo in spazi aperti.

I due ambulanti sono stati denunciati dai carabinieri. I fuochi saranno ora fatti esplodere dagli artificieri in un’area protetta.

Leggi anche

21/07/2019

Incidente ‘spettacolare’ in corso Moncalieri – Auto travolge vetture parcheggiate, le foto

Questa notte, domenica 21 luglio alle ore 3.30 circa, a Torino, si è verificato uno spettacolare […]

leggi tutto...

21/07/2019

Cto – Importante intervento di sole donne: reimpiantata mano ad un paziente

L’intervento, al Cto di Torino, è durato nove ore. all’interno dell’importante struttura ospedaliera della città un’ […]

leggi tutto...

21/07/2019

50 anni dell’uomo sulla luna – Sulla Mole l’omaggio all’impresa

L’astronauta Neil Amstrong che passeggia sul suolo lunare, l’anno in cui ciò è avvenuto, il 1969, […]

leggi tutto...