Scopre il “21” e vince centomila euro al Gratta e Vinci – Pinerolo baciata dalla fortuna

CONDIVIDI

Ha vinto al Gratta e Vinci giocando dieci euro e portandosene a casa centomila.
Un uomo di circa 50 anni, probabilmente residente a Pinerolo, si è presentato ieri presso la tabaccheria Suppo di piazza Roma, nel centro della città, per accertarsi che la fortuna avesse baciato proprio lui.
L’uomo grattando il tagliando aveva scoperto il numero 21, che premia il giocatore con una somma di centomila euro.
Una rapida verifica nel negozio e poi  ha potuto esultare, non volendo però diffondere la propria identità.

E’ la seconda importante vincita dell’anno a Pinerolo: a gennaio il parcheggiatore Biagio Vigna si era aggiudicato un premio della Lotteria Italia pari ad un milione di euro.

“Ho fatto un controllo al terminale per verificare che il biglietto fosse realmente vincente” – ha spiegato il titolare della tabaccheria.
Ricevuta la risposta sperata, l’uomo ha salutato educatamente e con un certo aplomb. Quindi è uscito dal negozio e probabilmente, dopo pochi metri, sarà esplosa la sua gioia.

Leggi anche

14/11/2018

Geometra ucciso a colpi di arma da fuoco dal Novantenne – La raccolta fondi per la famiglia continua

Il tragico episodio è avvenuto la mattina di venerdì 9 novembre 2018, quando Marco Massano, geometra […]

leggi tutto...

14/11/2018

Tav, M5S all’attacco – “Pd e Forza Italia uniti, dicano come prenderanno i soldi dei piemontesi”

Dopo la proposta del consiglio regionale del Piemonte che, nel caso in cui il Governo volesse […]

leggi tutto...

14/11/2018

Tav – “Il Piemonte vuole gestire l’opera se il governo intende abbandonarla”

La Regione Piemonte ha chiesto di acquisire la partnership nella società per la costruzione della Tav, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy