Senegalese scopre topo d’auto in azione e fa arrestare il ladro

14/04/2019

CONDIVIDI

Il testimone non ha esitato a chiamare il 112 NUE

Era notte fonda, circa le 3, quando in corso Raffaello si udivano dei rumori sospetti.
Un trentaduenne di origine senegalese osservava che, poco distante, un uomo stava armeggiando accanto alla portiera di una Fiat 500 parcheggiata per strada.
Il ladro riusciva ad aprire forzatamente l’auto e si sedeva alla postazione di guida tentando di avviarla. A quel punto il testimone non esitava a chiamare il 112 NUE, che inviava sul posto una pattuglia della Polizia di Stato.
Gli agenti della Squadra Volante intervenuti riuscivano a cogliere di sorpresa il topo d’auto e ad arrestarlo per tentato furto aggravato. Si tratta di un cittadino gambiano di 26 anni, senza fissa dimora, con foglio di via obbligatorio dai Comuni di Torino e Moncalieri per un periodo di tre anni.

Leggi anche

07/12/2019

Pusher cacciati da un gruppo di incappucciati – E gli spacciatori si rivolgono alla Polizia

Scene da Far West nel quartiere Vanchiglia. Droga e movida selvaggia sono una costante quotidiana nel […]

leggi tutto...

07/12/2019

Investe un poliziotto per sfuggire al controllo – Poi va a schiantarsi contro le auto parcheggiate – Arrestato

Due sere fa il personale della Squadra Volante ha effettuato dei controlli nella zona di via […]

leggi tutto...

07/12/2019

Dramma sul lavoro – Muratore cade da impalcatura e muore

Un altro dramma sul lavoro. Un muratore di soli 38 anni è morto a Novara dopo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy