Sesso con 13enne – Educatrice di Torino condannata a 8 anni di carcere

04/10/2019

CONDIVIDI

“E' il figlio che non ho mai avuto”, diceva la donna del ragazzo

E’ stata condannata a otto anni di carcere dal tribunale di Torino l’educatrice di una comunità per giovanissimi processata con l’accusa di ‘atti sessuali con minorenne’.

La vicenda per la quale l’ imputata, oggi 38enne, era stata citata in giudizio è iniziata nel 2015 ai danni un ragazzo, allora tredicenne, ospite della struttura.
Il pm Barbara Badellino ha presentato nel corso del processo dei messaggi scambiati fra i due.
“E’ il figlio che non ho mai avuto”, diceva la donna del ragazzo. Il rapporto con il ragazzino è durato a lungo, almeno sino al febbraio 2018, quando il giovane ha raccontato tutto a un altro educatore.

In una conversazione in chat era proprio il marito a rimproverare la donna, accusandola: “Sei il parcheggio degli adolescenti”.

Leggi anche

19/02/2020

Controlli nel ‘supermarket’ dello spaccio di Barriera – Due denunce

Ieri sera, martedì 18 Febbraio,  personale del Commissariato Barriera Milano, col supporto di agenti del Reparto […]

leggi tutto...

19/02/2020

The Student Hotel investe 65 milioni su Torino – Eventi, mostre e svago in un edificio al’avanguardia

Dopo Firenze, Bologna e Roma, The Student Hotel sbarca anche a Torino, con la creazione di […]

leggi tutto...

19/02/2020

Nordafricano totalmente ubriaco lancia sassi e cocci di vetro ai passanti – Arrestato a Torino

Sono da poco passate le 20 di domenica sera quando gli operatori del Commissariato Centro notano […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy