Si rubano anche il defibrillatore in piazza a Torino – Scoperti e arrestati

09/01/2020

CONDIVIDI

I due hanno scardinato la teca

Si erano rubati persino un defibrillatore, posizionato in piazza Galimberti a Torino. Due italiani di 44 e 46 anni, già noti alla polizia per furti, rapine e spaccio di droga, sono stati individuati grazie alle telecamere di videosorveglianza dagli agenti del commissariato Mirafiori.
I due ladri si erano avvicinati ala teca, l’avevano scardinata e si erano portati via il defibrillatore.
Uno dei due, in particolare, è stato riconosciuto nelle immagini dagli agenti per la sua particolare camminata, lenta e strascicata.
Sono stati rintracciati in zona  dalla polizia. Il defibrillatore è stato ritrovato in una cantina, dove era stato nascosto prima di essere rivenduto. L’importante  strumento salva vita è stato rimesso al suo posto.

Leggi anche

18/01/2020

“Il Monviso è a rischio crollo” – Paura per il drammatico annuncio

Il sopralluogo effettuato dai geologi dell’Arpa ha portato al drammatico annuncio. Le preoccupazioni sono aumentate dopo […]

leggi tutto...

18/01/2020

Troppe aggressioni negli ospedali di Torino – Arriva la vigilanza armata

Vigilantes armati, posizionati negli ospedali torinesi dal primo febbraio per scongiurare nuovi episodi di violenza. E’ […]

leggi tutto...

18/01/2020

Trapianto di organi – Torino è la città dei record

Trapianto di organi: è record italiano per il nostro territorio. Il Piemonte è la regione leader […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy