Si uccide il primo giorno dell’anno, lanciandosi dal ponte dei Murazzi – Il suicidio di un ragazzo di 14 anni

02/01/2019

CONDIVIDI

Ancora da chiarire le ragioni che lo hanno portato al gesto estremo

Si è ucciso, lanciandosi dal Ponte Vittorio Emanuele, a Torino. Un ragazzo di soli 14 anni ha deciso di farla finita il primo giorno dell’anno 2019: erano le 16.35 quando il giovane si è buttato dal ponte Vittorio Emanuele Primo.
Da chiarire le ragioni che lo hanno portato al gesto estremo.

Il ragazzo prima di uccidersi lanciandosi dalla balaustra di lungopo Diaz Cairoli ha inviato un sms ai familiari.
Un messaggio che non è stato reso noto e sul quale sta indagando la polizia.

Il suicidio del ragazzo ai Murazzi di Torino è stato visto da molti passanti che hanno allertato Polizia e 118, il cui intervento non è riuscito a salvare il 14enne.

Leggi anche

21/08/2019

Sestriere si candida ai Campionati Mondiali di sci

La lettera ufficiale alla Fisi, Federazione Italiana sport invernali, è stata inviata dal sindaco si Sestriere. […]

leggi tutto...

21/08/2019

Baby Gang picchia a sangue un negoziante perché li aveva rimproverati

Due gemelli che stavano festeggiando il sedicesimo compleanno hanno colpito violentemente un negoziante di 41 anni, […]

leggi tutto...

Barca

/

21/08/2019

Toro in fuga a Nichelino – Paura per automobilisti e pedoni

Avvistato libero questa mattina a Nichelino un toro, verosimilmente fuggito da un allevamento in zona. Gli […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy