Si uccide il primo giorno dell’anno, lanciandosi dal ponte dei Murazzi – Il suicidio di un ragazzo di 14 anni

02/01/2019

CONDIVIDI

Ancora da chiarire le ragioni che lo hanno portato al gesto estremo

Si è ucciso, lanciandosi dal Ponte Vittorio Emanuele, a Torino. Un ragazzo di soli 14 anni ha deciso di farla finita il primo giorno dell’anno 2019: erano le 16.35 quando il giovane si è buttato dal ponte Vittorio Emanuele Primo.
Da chiarire le ragioni che lo hanno portato al gesto estremo.

Il ragazzo prima di uccidersi lanciandosi dalla balaustra di lungopo Diaz Cairoli ha inviato un sms ai familiari.
Un messaggio che non è stato reso noto e sul quale sta indagando la polizia.

Il suicidio del ragazzo ai Murazzi di Torino è stato visto da molti passanti che hanno allertato Polizia e 118, il cui intervento non è riuscito a salvare il 14enne.

Leggi anche

22/03/2019

Ancora roghi e devastazione – Brucia una riserva naturale, fiamme alte dieci metri

E’ ancora emergenza incendi in queste ore: fiamme alte una decina di metri stanno distruggendo la […]

leggi tutto...

22/03/2019

Valore immobili a Torino– Crolla prezzo case a Madonna di Campagna e Lucento. Male anche San Salvario

Nel 2018 è aumentato il numero del le zone con differenze in termini di valori percentuale […]

leggi tutto...

22/03/2019

Allarme siccità nei campi – In grave crisi grano, orzo e foraggio

La lunga assenza di piogge è ormai un incubo per i campi piemontesi. L’allarme siccità continua: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy