Si uccide il primo giorno dell’anno, lanciandosi dal ponte dei Murazzi – Il suicidio di un ragazzo di 14 anni

02/01/2019

CONDIVIDI

Ancora da chiarire le ragioni che lo hanno portato al gesto estremo

Si è ucciso, lanciandosi dal Ponte Vittorio Emanuele, a Torino. Un ragazzo di soli 14 anni ha deciso di farla finita il primo giorno dell’anno 2019: erano le 16.35 quando il giovane si è buttato dal ponte Vittorio Emanuele Primo.
Da chiarire le ragioni che lo hanno portato al gesto estremo.

Il ragazzo prima di uccidersi lanciandosi dalla balaustra di lungopo Diaz Cairoli ha inviato un sms ai familiari.
Un messaggio che non è stato reso noto e sul quale sta indagando la polizia.

Il suicidio del ragazzo ai Murazzi di Torino è stato visto da molti passanti che hanno allertato Polizia e 118, il cui intervento non è riuscito a salvare il 14enne.

Leggi anche

22/01/2019

Rinasce piazza Arbarello – Il progetto la renderà una nuova risorsa per la città

E’ stato approvato oggi dalla giunta comunale il progetto definitivo in linea tecnica per la riqualificazione […]

leggi tutto...

22/01/2019

Parcheggiatori abusivi al San Giovanni Bosco, il fenomeno dilaga – “Appendino applicherà il Decreto contro di loro?”

Parcheggiatori abusivi, una presenza radicata nei pressi dell’ospedale San Giovanni Bosco, il più importante alla periferia […]

leggi tutto...

22/01/2019

Violenza sulle donne in Piemonte – Un numero sempre maggiore chiede aiuto

“In Piemonte ci sono in media due richieste alla settimana al Fondo per il sostegno alle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy