Si uccide il primo giorno dell’anno, lanciandosi dal ponte dei Murazzi – Il suicidio di un ragazzo di 14 anni

02/01/2019

CONDIVIDI

Ancora da chiarire le ragioni che lo hanno portato al gesto estremo

Si è ucciso, lanciandosi dal Ponte Vittorio Emanuele, a Torino. Un ragazzo di soli 14 anni ha deciso di farla finita il primo giorno dell’anno 2019: erano le 16.35 quando il giovane si è buttato dal ponte Vittorio Emanuele Primo.
Da chiarire le ragioni che lo hanno portato al gesto estremo.

Il ragazzo prima di uccidersi lanciandosi dalla balaustra di lungopo Diaz Cairoli ha inviato un sms ai familiari.
Un messaggio che non è stato reso noto e sul quale sta indagando la polizia.

Il suicidio del ragazzo ai Murazzi di Torino è stato visto da molti passanti che hanno allertato Polizia e 118, il cui intervento non è riuscito a salvare il 14enne.

Leggi anche

17/01/2019

Devastata dai ladri una nota pizzeria di Santa Rita – I timori della titolare

Non è la prima volta nelle ultime settimane che la nota pizzeria Don Pepe, nel quartiere […]

leggi tutto...

17/01/2019

A Torino restano in vigore solo i blocchi livello ‘0’ – Queste le date

Il Comune di Torino informa che fino al girorno di controllo, previsto  lunedì 21 gennaio  rimane […]

leggi tutto...

17/01/2019

Aggredito con un’accetta in pieno centro a Torino – E’ caccia al folle aggressore

Momenti di follia poco dopo mezzogiorno nel pieno centro di Torino, in via Pietro Micca. Secondo […]

leggi tutto...