Spacciano fuori dall’oratorio di Santa Giulia – Pusher senegalesi arrestati

25/11/2019

CONDIVIDI

L’attività di controllo, coordinata dal Commissariato Dora Vanchiglia

Lo scorso venerdì sera è stato effettuato un controllo straordinario del territorio nell’area di piazza Santa Giulia e zone limitrofe finalizzato all’accertamento ed al contrasto di atti illeciti connessi al fenomeno della “mala movida”.

L’attività di controllo, coordinata dal Commissariato Dora Vanchiglia, è stata effettuata con l’ausilio di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine, di personale della Divisione PAS e dell’Ufficio Sanitario Provinciale ed ha condotto complessivamente alla identificazione di 94 persone.

Nel corso dei servizi sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti due cittadini senegalesi di 27 e 23 anni, fermati subito dopo la cessione di alcune dosi di marijuana nei pressi dell’oratorio diocesano ubicato in Piazza Santa Giulia. Lo stupefacente complessivamente sequestrato a loro carico ammonta a 50 grammi.

Al fine di accertare violazioni connesse con la somministrazione di bevande alcoliche e il loro abuso, sono stati controllati 4 esercizi commerciali, all’interno dei quali sono state elevate sanzioni amministrative per circa 2437 euro.

L’attività di contrasto alle infrazioni al Codice della Strada ha portato al controllo di 67 veicoli e al ritiro di 8 patenti; 7 le persone denunciate in stato di libertà per queste violazioni.

Leggi anche

10/12/2019

35 nuovi tram per Torino – Altri 100 milioni di euro per la città, oltre agli 800 milioni per la Metro 2

L’annuncio è stato dato dalla ministra ai Trasporti Paola De Micheli che ha incontrato la sindaca […]

leggi tutto...

10/12/2019

Una folla da record è attesa in piazza Castello – E’ la serata delle Sardine

Dopo aver affollato numerose piazze in Italia e a quasi un mese di distanza dal primo […]

leggi tutto...

10/12/2019

Il semaforo T-Red continua a fare vittime – Multe a migliaia, 3500 passaggi col rosso in città

Sono solo tre gli incroci pericolosi monitorati al momento in città. Ma tanto è bastato per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy