Striscioni Drughi contro dirigenza Juve “Società che odia la sua gente”

CONDIVIDI

Duri messaggi indirizzati alla dirigenza bianconera da parte del gruppo ultrà dei Drughi, che ha firmato gli striscioni comparsi nei pressi dell’Allianz Stadium prima della gara di oggi (ore 18) contro il Genoa.
Per questa partita la curva Sud resterà chiusa, provvedimento preso dopo i cori considerati razzisti dal giudice sportivo e urlati contro la tifoseria napoletana nell’ultimo Juventus-Napoli.

Ricorso da parac..o di una società che odia la sua gente“, è uno degli striscioni più eloquenti che segue il ricorso fatto dal club contro la squalifica e che è stato respinto dalla giustizia sportiva.

Chiedi il daspo per chi canta ‘sapone’, mai una parola per i -39“, è il contenuto di un altro striscione che continua lo sconto fra alcuni gruppi ultrà e la Juventus iniziato già nel corso dell’estate a causa dei rincari degli abbonamenti.

Nella gara odierna la Curva Sud sarà riempita dai bambini delle scuole calcio di Piemonte e Valle d’Aosta. Calciatori in erba nati tra il 2004 e il 2011.

Leggi anche

14/11/2018

Geometra ucciso a colpi di arma da fuoco dal Novantenne – La raccolta fondi per la famiglia continua

Il tragico episodio è avvenuto la mattina di venerdì 9 novembre 2018, quando Marco Massano, geometra […]

leggi tutto...

14/11/2018

Tav, M5S all’attacco – “Pd e Forza Italia uniti, dicano come prenderanno i soldi dei piemontesi”

Dopo la proposta del consiglio regionale del Piemonte che, nel caso in cui il Governo volesse […]

leggi tutto...

14/11/2018

Tav – “Il Piemonte vuole gestire l’opera se il governo intende abbandonarla”

La Regione Piemonte ha chiesto di acquisire la partnership nella società per la costruzione della Tav, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy